Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Convento di S. Angelo in Palco

Nola NA, Italia
Google+

Il convento di S. Michele Arcangelo, comunemente detto S. Angelo in Palco, si erge su una delle colline prospicienti la città di Nola; fondato da Raimondo Orsini, feudatario di Nola e principe di Salerno, fu portato a compimento nel terzo decennio del quattrocento e donato ai Frati minori dell'Osservanza. Nel 600, ad opera dei Padri Riformati, che successero alla famiglia degli Osservanti, si ebbe la riedificazione della chiesa. La chiesa è ad una sola navata. Il lato sinistro è occupato da cinque cappelle, mentre il lato destro è scandito da cinque arcate cieche. La navata termina con un arco a sesto acuto, al di là del quale si trova l’abside. Bellissimo il chiostro, realizzato agli inizi del XVII secolo, che riprende schemi e moduli dell'architettura francescana della seconda metà del XV secolo, ed lo splendido refettorio affrescato sulle pareti e sulle volte. I dipinti vanno dal XV al XVIII sec. La riapertura del quattrocentesco complesso conventuale, avvenuta il 21 novembre 2010, consente alla città di Nola di "riappropriarsi" di uno dei siti conventuali più importanti della Campania.

Info

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: