Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Itinerario tra arte e cultura

Firenze
Google+

Alla scoperta della Firenze di un tempo il 13 e 14 ottobre 2012.

Vi siete mai chiesti qual è la storia della vostra città? Come era Firenze prima di assumere l'aspetto attuale? Quali sono le storie, le leggende e le tracce del passato nello splendido capoluogo regionale toscano?

CartOrange in collaborazione con AperitivArte sono pronti a rispondere a tutte le vostre curiosità con un itinerario tra arte e cultura, a passeggio attraverso i secoli.

Musei griffati, hotel di design gallerie all'avanguardia, ma anche botteghe gastronomiche, panorami mozzafiato, sapori e profumi indimenticabili, seguendo un fil rouge che raggiungerà il clou con la visita della mostra dell'artista maledetto del Novecento, Francis Bacon.

Tutti i cinque sensi saranno coinvolti in una due giorni emozionante e ricca di sorprese, per vivere il nuovo Rinascimento seguendo un itinerario d'arte contemporanea e sensi.

Sabato 13 ottobre ritrovo in mattinata nell'hotel di design Hotel Rosso23, affacciato sulla basilica di Santa Maria Novella, una soluzione moderna nel cuore antico della città.

Da qui si parte con l'esperta d'arte Alessandra Lucherini per raggiungere la farmacia più antica d'Italia, l'Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella, dove si terrà una visita guidata per ripercorrerne la storia. Fondata nel 1221 dai frati domenicani, che coltivavano erbe per i medicamenti, fu aperta al pubblico solo nel 1612, per diventare il punto di riferimento europeo per profumi ed essenze.

Da qui si riparte a piedi alla scoperta di Firenze, fino al Ponte di Santa Trinità con le statue delle Quattro Stagioni, dove ci sarà la sosta a pranzo per un gustoso "quartetto griffato". La passeggiata riprende da Ponte Vecchio e Piazza della Signoria, un museo a cielo aperto, fino ad arrivare all'antico giardino dall'aspetto esotico, che conduce all'Aria Art Gallery, per una mostra e un the.

Si prosegue quindi per via dè Tornabuoni, la più chic della città, per celebrare il mito di Marilyn con la mostra al museo di Ferragamo. La cena si terrà all'osteria il Teatro del sale, del noto chef Fabio Picchi, per una serata in cui spettacolo e cucina si incontrano e si fondono, diventando una cosa sola.

Vi attende poi una domenica d'arte e sensi, che inizia con i capolavori di Francis Bacon esposti a Palazzo Strozzi. Una mostra dove le opere di Bacon sulla condizione esistenziale nell'arte contemporanea dialogano con il lavoro di cinque artisti internazionali contemporanei, Nathalie Djuberg, Adrian Ghenie, Arcangelo Sassolino, Chilharu Shiota, Annegret Soltau. La visita prosegue con il panorama mozzafiato di piazzale Michelangelo e con una passeggiata al profumatissimo Giardino delle rose, per un momento all'insegna dell'eco design. L'itinerario conduce poi fino alla via San Leonardo e al forte belvedere. Da qui si scende lungo la ripida e sognante Costa San Giorg

Veniteci a trovare
dal 13 al 14 ottobre 2012

Info

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: