Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Prima festa del Gruppo Alpini Valdarno Superiore

Montevarchi AR, Italia
Google+

Il 14 ottobre sarà una giornata tutta dedicata alle penne nere del Valdarno in raduno a Montemarciano nel comune di Terranuova Bracciolini.
Il "Gruppo Alpini Valdarno Superiore" in collaborazione con il comitato feste di Montemarciano stanno organizzando tutto nei minimi dettagli.

Dopo l'alzabandiera, che si terrà orientativamente alle ore 9, sarà deposta una corona al monumento ai caduti a Montemarciano per poi andare in parata fino al cimitero del paese dove in memoria di Valerio Scarpellini, sergente alpino paracadutista del plotone Cadore, il gruppo alpini del Valdarno si intitolerà nell'occasione.

Un momento di festa, ma anche di ricordi, che proseguirà alle 10 con una sfilata che vedrà i gonfaloni e i rappresentanti delle amministrazioni locali, e di altri corpi in congedo oltre alle penne nere che giungeranno per l'occasione da ogni parte d'Italia.

Saranno infatti presenti i sindaci di Terranuova Bracciolini, di Montevarchi, di San Giovanni Valdarno, di Loro Ciuffenna e di Cavriglia accompagnati dai gonfaloni dei propri comuni. A rappresentare i corpi in congedo saranno presenti i carabinieri, i bersaglieri, i marinai e i combattenti e reduci.
Prima di mezzogiorno, verso le 11.30, è prevista la celebrazione della Santa messa, rito officiato dal dal cappellano militare alpino Don Fiaschi che verrà appositamente da Prato.

Al termine della messa, tutti a tavola: rancio alpino a base di specialità tipiche locali preparato in loco dalle cuoche di Montemarciano.
Nel pomeriggio, per concludere, canti alpini in compagnia del coro alpino "Su Insieme".
Sia il rito religioso che gli altri momenti della giornata saranno accompagnati dalle note della filarmonica "Giuseppe Verdi" di Montemarciano.

Veniteci a trovare
il 14 ottobre 2012

Info

3311065909

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: