Sign in
Register
Reset Password
English
Italian
English
French
German
Spanish
Russian

Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Festa del Novello e castagne
Miglianico Chieti, Italy
Google
Description

Miglianico “Città del Vino” con la “Festa del Novello e castagne”.  La Pro Loco di Miglianico ripropone la “Festa del Novello e castagne” dal pomeriggio di sabato 17 novembre a domenica 18 novembre per le vie del centro cittadino.

Miglianico, è uno tra i comuni che insieme a tanti altri in Abruzzo, è stato disposto a scommettere sull’attività vitivinicola, aderendo all’Associazione “Città del vino”, ribadendo l’importanza di tutelare questo immenso patrimonio fatto di conoscenze, di tradizioni contadine e di produzioni tipiche. 

In occasione di questo evento Miglianico diventa riferimento per la zona teatina, nella promozione delle uve abruzzesi, ospitando i Novelli prodotti da cinque tra le migliori Cantine Teatine: Cantina Miglianico, Cantina Tollo, Cantina di Ripa Teatina, Tenuta “i Fauri” e “La Cascina” di Villamagna, un vero evento basato sul vino e sulla cultura del territorio.

La manifestazione è resa unica anche per il rinomato “Gran braciere” grande circa 2 metri, attrezzo suggestivo usato per cuocere contemporaneamente oltre 30 kg di castagne e  che affascina con il  suo meccanismo automatico di cottura. 

Per questa occasione il centro cittadino è illuminato da candele posti in tripodi di ferro battuto ed è riscaldato da bracieri di legna. Protagonista assoluto è il vino, che può essere degustato nel calice personale che ognuno porterà al collo confezionato per l’occasione. 

L’area enogastronomia infine propone i sapori autunnali di una volta, piatti  come sagne ceci e castagne, zuppa di farro e castagne, crispelle e pizze fritte, salsicce e pancetta arrosto, formaggio alla brace, borragini, ribatte farcite, dolci e tanto altro ancora con l’accompagnamento dei cinque novelli. 

Per l’occasione una struttura coperta con ben 400 posti a sedere permetterà di assaporare tranquillamente le pietanze e divertirsi al ritmo di musica.

All’evento è collegata anche “Vinareccio” giunta alla sua quarta edizione, rassegna di degustazione e premiazione del miglior vino nuovo o d’annata prodotto dai contadini e presieduta dai tecnici degustatori abilitati dell’O.N.A.V.

Tutti possono partecipare purchè il vino sia di produzione propria, consegnando le bottiglie, sigillate con tappo di ferro, sabato durante la manifestazione con premiazione domenica sera. 

 

 

Visit us
from 17 to 18 November 2012
Info
Weather
Reviews
In questa zona i nostri Partner offrono:
Caricamento in corso
Caricamento...