Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Su Prugadoriu e Seuinmusica

Seui OG, Italia
Google+

A Seui “Su Prugadoriu” (31 ottobre e 1 novembre 2012) e “Seuinmusica” (2, 3 e 4 novembre 2012).

Il Comune di Seui e l’Associazione culturale “Su Prugadoriu” organizza: “SU PRUGADORIU 2012” a Seui, mercoledì 31 ottobre e giovedì 1 novembre 2012: due giorni di festa nel suggestivo centro storico di Seui, per scoprire le tradizioni degli antichi mestieri e i sapori e profumi dei prodotti tipici sardi.

Anche quest’anno, nella suggestiva cornice del centro storico di Seui, il Comune di Seui, in collaborazione con l’Associazione culturale “Su Prugadoriu”, mercoledì 31 ottobre e giovedì 1 novembre 2012 organizza la sedicesima edizione de’ “Su Prugadoriu”. Antichissima festività che si richiama al culto delle anime, essa trova nel rito della questua alimentare l’usanza più significativa.

“Su Prugadoriu” costituisce un’importante occasione per presentare il meglio della cultura tradizionale seuese che verrà riproposta nelle sue diverse espressioni: artigianato, enogastronomia, cultura, musei, musica, spettacolo e tradizioni.

Negli antichi “mangasinus”, locali e laboratori, che per l’occasione verranno aperti al pubblico lungo le strade del centro storico, sarà possibile apprezzare il meglio della cucina seuese con i suoi culurgionis, civargeddus prenus, civargius, i vini e i dolci della tradizione. Ma anche i prodotti del suo antico artigianato locale. 

Tra le iniziative culturali: mercoledì 31 ottobre è prevista l’inaugurazione del nuovo Centro Polivalente “Is Minadoris”, con il convegno su’ “La miniera ed il lavoro dei minatori a Seui”, l’apertura della mostra del concorso d’arte “Seui e i minatori” e la rappresentazione dello spettacolo teatrale "A duru duru - Il ballo dei morti" a cura della Compagnia teatrale “Il Crogiuolo” di Cagliari. 

Giovedì 1 novembre è prevista la presentazione del libro fotografico “In Seui” (volume II) con l’apertura della relativa mostra, segue la sfilata per le strade del centro storico delle maschere dei “Thurpos” di Orotelli e dei “Tumbarinos” di Gavoi. Nel pomeriggio "Artes Antigas”, ovvero l’arte degli antichi mestieri (in collaborazione con l'Associazione di promozione sociale Agugliastra) e la  presentazione del libro di Carmine Deidda Vossu: “Le radici dei Deidda nella villa di Seui dal 1600 ai giorni nostri”. In serata è prevista la proiezione del film “I morti di Alos” del regista sardo Daniele Atzeni. Per l’intera giornata sarà possibile percorrere le vie del paese a bord

Info

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: