Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Pasta Pret a manger, al via la stagione della tagliatella

Pesaro
Google+

"Pasta Pret a manger", al via la stagione della tagliatella: iniziativa di CNA e Confcommercio per valorizzare la lavorazione della sfoglia fatta a mano.  Dal 4 ottobre fino al 10 dicembre 2012 a Pesaro.

Pastifici e ristoratori propongono fino a dicembre pasta artigianale a prezzi e menu scontati. Acqua, farina, uova, una spianatoia, un mattarello e due mani con tanta esperienza. Sono queste gli unici ingredienti che servono a preparare delle buone tagliatelle, una delle paste più rappresentative dell’Italia gastronomica.

E per omaggiare la regina delle paste, così come tutti gli altri prodotti derivati dalla sfoglia tirata a mano, CNA e Confcommercio della provincia di Pesaro e Urbino hanno organizzato la prima edizione di Pasta Prêt a mangér, la Stagione della pasta fatta a mano, iniziativa dedicata ad uno dei prodotti più famosi ed internazionali della tradizione gastronomica italiana.

Il progetto interassociativo, che coinvolge artigiani ed esercenti, è stato presentato questa mattina all’Istituto Alberghiero Santa Marta e si svolgerà per tutta la stagione autunnale. In questo periodo le attività aderenti della provincia di Pesaro e Urbino (32 tra pastifici e ristoranti), proporranno nei loro esercizi tagliatelle a prezzi scontati. Come? Nei pastifici artigianali il prezzo delle tagliatelle sarà scontato in misura variabile (da un minimo del 10% ad un massimo del 15% sul prezzo di listino esposto). 

Nei ristoranti invece saranno proposti menu a base di carne o pesce che comprendono come prima portata obbligatoriamente le tagliatelle ed eventualmente altri tipi di pasta sempre fatta a mano. Il prezzo? Dai 20 ai 25 euro (bevande e coperto inclusi). Tenendo fede ad una consuetudine che promuove i prodotti del territorio, I ristoranti aderenti proporranno in abbinamento vini prodotti da aziende della provincia.

Si tratta di una iniziativa che CNA Alimentare e Confcommercio hanno organizzato per promuovere una delle più prestigiose eccellenze gastronomiche di un territorio - quello della provincia di Pesaro e Urbino, al confine tra Marche e Romagna - dove due modi di preparare e tirare la pasta si sono fusi dando vita ad un prodotto dal gusto, consistenza e fragranza unici.

La tagliatella (dai 5 agli 8 millimetri di larghezza per 2 millimetri di spessore), da queste parti è una religione: farina preferibilmente doppio zero sparsa a pioggia sulla spianatoia, un buco in mezzo per sgusciarci uova intere (preferibilmente freschissime) e un po’ di acqua. La pasta deve formare una palla che va stesa con il mattarello (detto a seconda delle zone “el schiadòr” o “rasagnòl”). Tagliata a strisce (dello spessore indicato sopra), deve riposare almeno 20 minuti prima di essere cotta. Tutto qui. Anche se il vero segr

Veniteci a trovare
dal 4 ottobre al 10 dicembre 2012

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: