Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

La cucina ischitana

Ischia NA, Italia
Google+

La cucina ischitana rappresenta una delle più gustose e ricche diete mediterranee del nostro stivale.

I piatti tradizionali e i prodotti tipici della cucina ischitana subiscono chiaramente l'influenza della vicina Campania e tutta via mantengono un loro proprio tratto distintivo.

Protagonisti indiscussi della cucina ischitana sono verdure ed ortaggi, presenti in grande quantità sulla terra dell'isola, riscaldati e cressciuti dal caldo sole che batte per la maggior parte dell'anno questa perla del mediterraneo: ortaggi, pomodori, melanzane, carciofi e insalate sono il fiore all'occhiello dell'isola.

Non mancano ovviamente i legumi: fagioli, lenticchie, e piselli sono sapientemente cresciuti e coltivati nonchè cucinati rigorosamente secondo i dettami della tradizione.

Partendo, come doveroso, dai primi piatti non possono mancare gli Spaghetti con le Vongole, oppure Pasta e Fagioli con le Cozze, o ancora gli Gnocchi alla Sorrentina.

Tra i secondi tipici ischitani ricordiamo il "Coniglio alla Cacciatora" o "Coniglio all'Ischitana", una delle vere e proprie eccellenze locali. Non sono da meno tuttavia il Pollo alla Fumarola, il Totano Imbottito o il classico Pesce all'Acqua Pazza o una classica Frittura di Paranza.

Ad accompagnare questi secondi piatti fanno da contorno i tradizionali pomodorini (rigorosamente quelli dei "piennoli"), aglio, basilico, peperoncino, origano, prezzemolo e come ortaggi: melenzane, carciofi, insalate, peperoni, patate e zucchine.

Non manca ovviamente tutta la parte 'marinara' della cucina: sull'isola potrete sempre gustare alici, polipo, totano, calamaro, scorfani, cozze, vongole, astice, aguglie e tante altre varietà di pesce pescato al largo dell'isola.

Se invece non siete amanti della carne o preferite un piatto unico, ricordate che ad Ischia potrete gustare anche della buonissima 'pizza' rigorosamente napoletana!

Per quanto riguarda i dolci, la pasticceria ischitana è essenziale e semplice: zeppole, migliaccio, pastiera, roccocò, struffoli, susamielli e mostaccioli vi aspettano.

Per digerire  il tutto non mancate di assaggiare l'ottimo limoncello cucinato con i limoni dell'isola.

Se avete già l'acquolina in bocca non vi resta che prenotare il vostro soggiorno ad Ischia!

Weekeep.it vi suggerisce a tale proposito l'Hotel Terme Rosaleo, pronto a soddisfare tutte le vostre esigenze ed offrirvi una vacanza indimenticabile.

Per conoscere gli eventi, i prodotti tipici, gli alberhi e le offerte speciali, consultate la pagina di Weekeep dedicata ad Ischia

La ricetta tipica: Coniglio all'Ischitana

Questa ricetta è tipicamente campana (una cucina fatta di pietanze ricche, abbondanti, ma allo stesso tempo basata su ingredienti genuini e freschi). 

Ingredienti del Coniglio all'Ischitana (per 1 persona)

150 gr di coniglio
100 gr di pomodoro
Vino bianco q.b.
1 spicchio di aglio
basilico e prezzemolo q.b.
20 gr di olio extravergine di oliva
(2 cucchiai) 
1 gr di sale 
pepe (q.b.)

Preparazione del Coniglio all'Ischiatana

Pulire e lavare il coniglio, tagliarlo a pezzi e farlo saltare in una casseruola antiaderente senza aggiungere grassi per qualche minuto fino a quando non avrà perso la sua acqua. Metterlo in un piatto a parte e nella stessa casseruola imbiondire nell'olio uno spicchio di aglio. Togliere l'aglio, rimettere il coniglio e il vino, in più riprese, lasciandolo evaporare ogni volta. Unire i pomodori spezzettati, qualche foglia di basilico, poi salare e pepare e coprire. Cuocere per un'oretta e se necessario aggiungere dell'acqua. 

Vino consigliato: Ischia Biancolella o Forastera

 

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: