Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Fantasmi al Castello del Catajo

Battaglia Terme PD, Italia
Google+

Visite al Castello diel Catajo: Lucrezia Obizzi, Il Fantasma e il delitto del ‘600.

Un mese di speciali aperture e visite a tema dedicate alla misteriosa vicenda di Lucrezia Obizzi, considerata il Fantasma del Catajo. 

Le aperture straordinarie del Castello del Catajo durante il mese di novembre sono tutte dedicate alla scoperta degli aspetti più insoliti, misteriosi e meno conosciuti che avvolgono la storia centenaria della dimora euganea. Il castello di Battaglia Terme propone un calendario di speciali visite guidate a tema, in cui per la prima volta si andrà alla riscoperta della misteriosa vicenda di Lucrezia Obizzi, ritenuta da secoli il fantasma del Catajo.

L’assassinio di Lucrezia Obizzi, considerato il più noto fatto di cronaca nera del 600 veneto, tra vendette amorose e intrighi di palazzo, sconvolse la Padova del tempo. Mitizzata negli anni come eroina e soggetto di opere letterarie, la giovane nobildonna divenne soprattutto frutto di insoliti “avvistamenti” all’interno del Castello del Catajo che ancora oggi ne conserva la pietra bagnata dal suo sangue. Con speciali visite si andrà a vedere, per la prima volta aperta al pubblico la stanza della “pietra insanguinata” lo stesso pavimento su cui cadde ferita lasciandolo impregnato del proprio sangue, ancora visibile a distanza di tre secoli e mezzo. Si andrà perciò a ripercorrere la storia del suo assassinio e delle diverse “apparizioni” che in epoche lontane e recenti appassionarono e continuano ad appassionare i più curiosi. In compagnia del team di ORIZZONTI PARANORMALI si andrà a capire come si cercano e come si manifestano “presenze non convenzionali”. Con il Professor Costiniti ci si addentrerà nel singolare mondo della micologia esoterica e con lo chef Claudio Crivellaro si potrà imparare a scolpire una zucca da decorazione o una zucca illuminata della festa della “Lumaza”, tradizionale e antica versione veneta della festa legata alla ricorrenza dei defunti.  Novembre al Catajo: un modo per apprezzare una dimora storica che non solo offre avvincenti storie di gloriose famiglie, immersi completamente nella luce e nel colore dei suoi saloni affrescati, ma anche misteriose vicende e segreti.

 

Giovedì 1 novembre | dalle 14.30 alle 18.30

IL FANTASMA DI LUCREZIA OBIZZI

Un delitto diventato leggenda, fatti di cronaca,

curiosità, apparizioni, e la speciale apertura della stanza della pietra insanguinata.

Per i bambini, alle ore 15.00 lo chef Claudio Crivellaro dell’Associazione Cuochi Terme Euganee mostrerà come realizzare una zucca illuminata della festa della “Lumaza”.

 

Sabato 3 novembre | dalle 14.30 alle 18.30

IL DELITTO DEL ‘600

L’assassinio d

Veniteci a trovare
dal 1 al 25 novembre 2012

Info

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: