Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Il Parco delle Foreste Casentinesi si colora d'autunno

Emilia-Romagna, Italia
Google+

I colori e i profumi autunnali sono pratagonisti per tutto il mese di novembre e dicembre 2012 nel Parco delle Foreste Casentinesi con un ricco programma di appuntamenti assolutamente da non perdere!

L'area protetta dell’Ente Parco, diventa la location ideale per vivere tantissime esperienze a contatto con la natura: escursioni, serate naturalistiche, attività didattiche, manifestazioni di vario genere.

Potrete vivere l'emozione della natura autunnale a piedi, in mountain bike, e addirittura con mezzi quali battelli e carrozze!

Il Parco delle Foreste Casentinesi, del Monte Falterona e di Campigna è dotato di una vegetazione che nel periodo autunnale se possibile diventa ancora più caratteristica, assumendo infinite sfumature di colori.

Potrete osservare la natura rigogliosa dalla cima del Monte Penna sopra la Foresta della Lama. Oppure attraversare il sentiero degli Scalandrini.

Nel versante fiorentino da Castagno d’Andrea per il Borbotto, seguendo il percorso che porta alla Gorga nera, ammirerete Passo Crocicchie, Monte Falterona e Monte Falco (preferibile a metà ottobre). Infine da non perdere la visita al Santuario della Verna.

A novembre a quote più basse per ammirare le colorazioni delle querce (cerro e roverella) non dovete perdere la spettacolare Valle di Pietrapazza, il sentiero delle Ripe Toscane nella solitaria Valle delle Celle, la Salita al Monte Tiravento da Premilcuore, e la Valle dell’Acquacheta da San Benedetto. Nel versante casentinese il sentiero del Tramignone, che collega Serravalle con Badia Prataglia.

Week-end castagnoli, serate di degustazione di funghi e castagne, concerti all'aria aperta, circondati dalla magia di alberi secolari, storie assaporate intorno al fuoco, scaldati magari dall'ottimo vino, oltre a passeggiate con l'asino e attività e laboratori per bambini: tutto questo e molto altro è in grado di offrirvi il Parco delle Foreste Casentinesi, grazie soprattutto ai gestori delle sue strutture, che collaborano attivamente sul territorio dell’area protetta, per offrirvi il meglio del comfort e dell'accoglienza.

Veniteci a trovare
dal 9 novembre al 31 dicembre 2012

Info

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: