Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Ajò City Rockers

Blackout Rock Club Roma Via Casilina 713 , Via Romolo Balzani , Roma, Italia
Google+

La peggio gioventù romana degli anni Ottanta ritorna in campo a sostegno della Sardegna. Bubusex, Garcon Fatal e Fasten Belt si riuniscono per un'unica notte al Black Out di Roma, venerdì 18 aprile.
Ajò City Rockers

Tre band storiche per la Sardegna
Venerdì 18 aprile al Black Out di Roma (via Casilina 713) tre gruppi cult della scena romana anni Ottanta si riuniscono per un grande concerto di solidarietà a sostegno della Sardegna colpita dall'alluvione dello scorso novembre. L'ingresso è a sottoscrizione e l'intero incasso sarà devoluto alla Lida di Olbia, l'associazione che gestisce il più grande rifugio per animali dell'Isola: più di 700 cani accuditi con amore. Con il nostro contributo vogliamo aiutarli a costruire nuove tettoie per tutti i box.
Sul palco di nuovo insieme dopo tanti anni
i Bubusex, una delle band che ha segnato l'immaginario della new wave non solo di Roma: support band dei Talk Talk, hanno scritto brani come “Indifesa” che divenne la sigla del programma radiofonico della Rai “Master”, e pubblicato il mini-Lp “Great Expectation” che ebbe uno straordinario consenso di critica e pubblico. Raffinati ed eleganti, con il loro mix a metà strada tra techno e dark, sono stati tra i primi gruppi a cantare in italiano.
i Fasten Belt, tre album di rock garage punk grezzo, potente e immediato tra il 1987 e il 1995. Una band seminale che ha suonato con Hoodogurus, Naked Prey e Primal Scream, una band amatissima dal pubblico e che si ritrova anche per celebrare la memoria di Claudio Caleno, il mitico frontman scomparso prematuramente due anni fa e che proprio il 18 aprile avrebbe festeggiato il compleanno
i Garçon Fatal tra l'86 e il 2002 hanno scritto alcune delle pagine più travolgenti nella storia del glam-punk-rock italiano. Al progetto, negli anni, hanno partecipato alcuni degli elementi di punta della scena underground romana: Bads, Klaxon, Bloody Riot, Fingernails. Una miscela scatenata di ritmi e chitarre, due album all'attivo, centinaia e centinaia di concerti dal vivo con Damned, Thin White Rope, Camper Van Beethoven.
Ma non finisce qui: sul palco del Black Out amici radiofonici, giornalisti, scrittori si daranno il cambio per raccontare la Sardegna e sostenere l'iniziativa. Vi aspettiamo.

Veniteci a trovare
il 18 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: