Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Rassegna Teatrale Arti Inferiori

Padova
Google+

La rassegna teatrale Arti Inferiori arriva a Padova anche per questo 2012-2013 con un ricco calendario di appuntamenti per celebrare il decimo anno di attività, da novembre 2012 a marzo 2013.

Il teatro diventa chiave di lettura per interpretare il quotidiano, per vivere a trecentossessanta gradi le tante sfaccettature della vita, delle emozioni e della socialità.

Il sipario dell’MPX Multisala Pio X  si apre il 15 novembre con PEPPINO MAZZOTTA che in RADIO ARGO, testo di Igor Esposito, racconta l’Orestea, l’unica trilogia superstite della tragedia greca, attraverso sei voci – Ifigenia, Egisto, Clitennestra, Agamennone, Cassandra, Oreste - che si rincorrono in un valzer di fantasmi.

Il 20 novembre un grande ALESSANDRO HABER in compagnia di Maria Ariis, Pietro Micci e Roberto Trifirò ci racconta le ultime ore di vita di Bettino Craxi, magicamente dipinte dalla penna di Vitaliano Trevisan in 'Una notte in Tunisia'.

MARGHERITA BUY e PATRICK ROSSI GASTALDI sono i protagonisti, il 4 dicembre,  di NEL NOME DEL PADRE, di Luigi Lunari, una “commedia sentimentale” dove un ragazzo e una ragazza provenienti da poli opposti della società si ritrovano per parlare e liberarsi del loro passato.

Dopo il grande successo dello scorso anno, l’11 dicembre torna a Padova il progetto e-MIX, il network europeo di certificazione e promozione del teatro visuale - di cui Arteven è membro dal 2011 - con lo spettacolo JOSÉPHINA della COMPAGNIE CHALIWATÉ. 

Il 2013 si apre l’11 gennaio con il gradito ritorno sul palco dell’MPX di CLAUDIO SANTAMARIA che in compagnia di FILIPPO NIGRO interpreta il testo di Martin McDonagh OCCIDENTE SOLITARIO, in cui Coleman e Valene, due fratelli il cui padre è morto per un colpo di fucile, tentano di riconciliarsi dopo un incessante ed esiziale litigare.

Il 24 gennaio la COMPAGNIA MASSIMILIANO CIVICA porta in scena l’imprevedibile SOPRATTUTTO L’ANGURIA, testo di Armando Pirozzi. Un padre cade in trance metapsichica irreversibile sotto un albero in India. Il figlio maggiore inizia un pellegrinaggio tra i suoi familiari per comunicare la notizia e decidere se è il caso di accollarsi le spese di spedizione del corpo del genitore congelato dentro un frigo. E molto altro ancora per raccontare che non esistono due persone più diverse di due fratelli.

ENZO VETRANO e STEFANO RANDISI reinterpretano magistralmente il celebre testo di Franco Scaldati TOTÒ E VICÉ, il 7 febbraio.

Il 21 febbraio la visionaria compagnia teatrale Odemà, con Enrico Ballardini, Giulia Diletta D’Imperio e Davide Gorla, porta in scena A TUA IMMAGINE, uno spettacolo vincitore di diversi premi. Sul palco tre personaggi: il primo è venuto per chieder conto al padre di quali siano i doveri ed i privilegi che comporta essere figlio suo. Il secondo, il pad

Veniteci a trovare
dal 15 novembre 2012 al 21 marzo 2013

Info

info@arteven.it

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: