Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Paesaggi del mito

Taormina ME, Italia
Google+

"Paesaggi del Mito” di Enzo Indaco è il titolo della personale di pittura, in programma da venerdì 30 novembre al 6 gennaio 2013 a Taormina.

L'inaugurazione del 30 novembre è alle ore 17,30 presso il Palazzo Duchi di S. Stefano.

Artista di lungo corso, Indaco già oltre 40 anni fa metteva a rumore l’establishment paludato e borghese dell’arte con provocatorie performances di Land Art, sperimentando, nelle arse campagne di Godrano, nell’entroterra siciliano, antesignani Crops Circles in polvere di calce urlanti lo S.O.S. della natura, o recuperando gesti millenari della civiltà contadina.

Invitato già nei primi anni ’70 alle edizioni della Biennale di Venezia e della Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma, oltre che, più recentemente, alla Biennale edizione 2011, per molti anni innovativo direttore dell’Accademia di Belle Arti di Catania, con all’attivo numerose mostre personali in Italia ed all’estero, su di lui hanno scritto i maggiori critici e storici italiani d’arte contemporanea tra cui Francesco Gallo Mazzeo, Carmine Benincasa, Italo Mussa, Achille Bonito Oliva oltre che Claudia Gian Ferrari, Lara Vinca Masini, Vittorio Sgarbi.

Alla Sicilia, terra intrisa di miti e leggende, popolata da Dei, giganti e filosofi, ed alla fascinazione, lunga oltre mezzo secolo, per l’Etna –a Muntagna - Enzo Indaco dedica ora, con “Paesaggi del Mito”, il suo appassionato tributo, sciorinando panorami mozzafiato e ruderi millenari in una mostra di oli e pastelli che ripercorrono parte del suo cammino d’artista.

Ad essi affida, rivendicandola, la traslitterazione pittorica di segni, ombre e luci dell’appartenenza dell’uomo, prima ancora che dell’artista, ad una civiltà millenaria, anch’essa fatta di luce e di ombre. Un’appartenenza “carnale” alla terra di Sicilia, prolifico crogiuolo e stratificazione di cultura declinata al plurale, che vede nell’Etna il suo dominus e nel mito e nella leggenda le sue origini ancestrali, poiché nella geografia isolana la mitologia attende sempre al varco.

Veniteci a trovare
dal 30 novembre 2012 al 6 gennaio 2013

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: