Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

LA QUESTIONE - COMMISSIONE P - FEDERICO PAINO

Teatro Sperimentale PESARO Via Rossini, Pesaro PU, Italia
Google+

venerdì 11 aprile_ore 21

TEATROLTRE 2014

Pesaro_Teatro Sperimentale

LA QUESTIONE

di Federico Paino

con Federico Paino, Giulia Bocciero, Nicolas Toselli, Eleonora Massa

[due attori selezionati in laboratorio, a rotazione in ogni replica]

musiche e design sonoro Lorenzo Binotti

realizzazione materiale illuminotecnico e light design Vincenzo Pedata

produzione Commissione P

biglietti euro 10 / ridotto euro 8
info e prenotazioni 0721 387620-621 | 071 2072439

Quattro attori, il pubblico. Una questione in cui tutti, nessuno escluso, sono coinvolti.
Quattro tentativi di risolvere la situazione, la solitudine, la coppia, la famiglia, la società.
Un'ora di tempo.

E poi sapete perfettamente di cosa sto parlando. Parlandone non risolviamo granché ma tantomeno è utile stare lì a guardare; il problema non si muove e non cambia, se non in peggio. La questione è sempre la stessa. Vediamo di non cadere dalle nuvole, siamo tutti coinvolti, e se non ci decidiamo il problema ci crolla addosso, darci delle arie e temporeggiare non ci salverà. È incredibile come riusciate a far finta di niente, come se non vi riguardasse, come se poteste uscirne a comando. E intanto il tempo passa e non abbiamo trovato uno straccio di soluzione, quantomeno per guadagnare un minuto, un giorno in più. So cosa state pensando. Non mi fregate. Stavolta, che lo vogliate o no, dovete occuparvene. In fondo lo sapete, da sempre.
E non sto alzando la voce.
E non mi guardate in quel modo.

Federico Paino

Veniteci a trovare
il 11 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: