Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Sagra dell'Olio a Canino

Canino VT, Italia
Google+

L'olio di Canino, eccellenza del viterbese, a marchio rigorosamente DOP viene festeggiato dal 1 fino al 9 dicembre 2012 con la 51esima sagra a lui dedicata.

Potrete assaggiarlo sull’acquacotta, tipico piatto povero che sfamava le famiglie con quel poco che la terra offriva. Soffritte le cipolle, si aggiungono i pomodori tritati con odori dell'orto. Il tutto cuoce fino a diventare una densa e saporita crema che viene poi diluita con acqua.

Sul fondo delle ciotole di coccio si pone del pane raffermo fatto prima abbrustolire sulla brace, spolverandolo con pecorino e pepe nero. Si aggiungono le uova nella pentola di cottura una ad una. Appena l'albume si è rappreso, si raccoglie l'uovo con una generosa porzione di acqua cotta, e si versa sul pane abbrustolito nella ciotola.

Non mancherà la bruschetta che concorre nel guinness della “più lunga del mondo”. Altri concorrenti da record sono il Pizzicotto ed il Mostacciolo, i due biscotti tipici, che si contendono il titolo del “più dolce del mondo”, rigorosamente realizzati con olio extravergine di oliva di Canino.

Le antiche cantine del centro storico saranno aperte per l’occasione e sarà presente un mercatino di artigianato locale.

Saranno aperti i frantoi per visite guidate con l’assaggio della bruschetta. È previsto inoltre l’assaggio guidato dell’olio novello. Le mostre di presepi, fotografiche, quelle dedicate alle macchine agricole e i giochi di piazza contribuiranno a rendere la 52° sagra dell’olivo un momento sempre più legato alla tradizione e alla cultura di questo piccolo paese.

Per i più piccoli è previsto il battesimo della sella. Il corteo storico  con l’associazione Napoleonica romana della Guardia Garibaldina e  con l’associazione di ricostruzione storica risorgimentale “Carlo Luciano Bonaparte” chiuderanno la manifestazione.

Per il programma completo vedere sotto.

 

Veniteci a trovare
dal 1 al 9 dicembre 2012

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: