Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Inaugurazione mostra collettiva d'arte contemporanea "Acqua"

MUST - Museo storico Città di Lecce Via degli Ammirati, 11, Lecce LE, Italia
Google+

Nell’ambito del progetto espositivo MUSTinART e della candidatura della Città di Lecce a “Capitale europea della cultura 2019”, il 5 Aprile alle 19,00, al Must, verrà inaugurata la mostra "ACQUA", collettiva d'arte contemporanea con opere e interventi site-specific di Sarah Ciracì, Giulio De Mitri, Michele Giangrande e Raffaele Quida, e con i contributi di Stefano Urkuma De Santis, Paola Mancinelli e Lucia Rotundo.

All’inaugurazione parteciperanno:
Paolo Perrone, Sindaco di Lecce
Luigi Coclite, Assessore al turismo, spettacoli e marketing territoriale
Nicola Massimo Elia, Direttore del MUST
Toti Carpentieri, Curatore eventi espositivi museali
Lorenzo Madaro, Curatore della mostra
Gianmichele Arrivo, Coordinatore del progetto

Elemento primigenio, l’acqua è da sempre fonte inesauribile di energia, anche nel mondo dell’arte. Gli artisti della contemporaneità l’hanno impiegata con diversi approcci e modalità espressive, utilizzando spesso le sue qualità intrinseche come la leggerezza e la luminosità per dar vita a opere che cercano un contatto estremo con il fruitore.

I protagonisti del progetto espositivo Acqua, ideato da Co.61, hanno interpretato il tema della mostra con interventi dissimili, confrontandosi spesso con lo spazio espositivo che sarà assolutamente buio. I visitatori si addentreranno infatti nel percorso di mostra grazie alle emissioni luminose della maggior parte delle opere esposte.

La mostra è accompagnata da un catalogo progettato da Pietralocale, con un testo critico di Lorenzo Madaro, le fotografie delle opere in mostra e i regesti biografici ed espositivi dei sette artisti invitati.

Il progetto è promosso dal Settore Cultura del Comune di Lecce.

Durante l’inaugurazione ci sarà una degustazione di vini Negramaro negli spazi della caffetteria del Museo, a cura di deGusto Salento, prima associazione con i produttori vitivinicoli di Negroamaro, espressione sul territorio di storia e qualità, uniti dal desiderio di sinergia con l'obiettivo di promuovere e innovare con eventi incontri, workshop e degustazioni.

Veniteci a trovare
il 5 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: