Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Street Martial Art & TKD ADULTI - Maestro Stefano

Emme Cento VIA REGIA 88 - 4° PIANO - di fronte Ipercoop, Vigonza PD, Italia
Google+

Scuola Di Arti Marziali e non solo
Maestro Stefano
1978-2014

Le Lezioni si terranno il Lunedì dalle 20.15 alle 21.30 e il Venerdì dalle ore 16.00 alle 18.00

Acquisire consapevolezza del Dojo e/o del Do (L'atteggiamento Marziale anche nel contesto sportivo)
Sperimentare l'apprendimento di responsabilità nel Do (La consapevolezza del proprio Grado e livello o capacità)
Usare la fisicità e la prestazione migliore non solo per se stessi (riconoscere nel gruppo chi ha più esigenza di attenzione)
Rafforzare l'autostima non solo di se stessi (ardimento, perseveranza, controllo delle reazioni)

Le potenzialità educative del Budõ"Educare" deriva dal latino ex-ducere (tirar fuori) ed indica quei processi che fanno emergere le potenzialità emotive/sociali del soggetto. Purtroppo i contesti di pratica non sempre si adeguano a questi obiettivi, perseverare nel attenzione e nella disciplina del controllo del allievo e della personalità anche nello stile di vita nella quotidianità.

I gruppi degli adulti nelle Arti Marziali sport da combattimento e nella Difesa Personale


1) Verifica dello stato di prestazione sportiva i primi sei mesi nelle discipline di indirizzo e/o Arti Marziali

2) l'approccio metodico e razionale del utilizzo delle protezioni e del contesto agonistico in generale sport da contatto

3) Verifica del atteggiamento sportivo bimestrale controllando l'approccio sportivo ed emozionale psicoattitudinale del allievo principiante e o professionista.

4) settorializzazione di gruppi per grado e/o capacita Metodo di personalizzazione.

Veniteci a trovare
il 4 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: