Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Creative District: 8-11 aprile workshop al Cortile del Maglio

Cortile del Maglio via V.Andreis 18/16, Torino, Italia
Google+

Le arti visive protagoniste a Porta Palazzo. Quattro laboratori dedicati a Fotografia e Documentario, Ecodesign, Urban e Comics!

Nel quartiere di Porta Palazzo si fondono culture e tradizioni differenti. Gli odori sono forti e i colori accesi: l’humus perfetto per sperimentare nuove forme d’arte. È qui che nasce Creative District, un open forum di quattro giorni dedicato a giovani talenti creativi, che dà spazio alla vocazione sociale dell’arte. I workshop (http://creativedistrict.net/2014/03/12/larte-entra-dalla-porta-ecco-il-programma-completo-dei-workshop/), organizzati in collaborazione con studi professionali e associazioni, saranno occasione per i partecipanti di interagire con il territorio, di percorrerlo, osservarlo e catturarne tutta la complessità e bellezza.

Da martedì 8 a venerdì 11 aprile, il Cortile del Maglio si trasformerà in un grande laboratorio creativo: attraverso la fotografia, il documentario, l’ecodesign e il food crossing giovani dai 18 ai 35 anni si confronteranno con il quartiere,dando corpo a un vero e proprio dialogo tra arte e territorio. Porta Palazzo vivrà di una duplice funzione: da un lato fonte d’ispirazione, dall’altro destinatario dei lavori creativi. Alcune delle idee nate durante l’open forum, saranno sviluppate nei mesi successivi dalla Community di Creative District, un gruppo di giovani artisti che trasformerà i progetti in opere permanenti destinate al quartiere.

Per iscriversi ai workshop (posti limitati) è necessario collegarsi al sito www.creativedistrict.net, compilare il breve form online
e inviarlo all’indirizzo email fisheye.torino@gmail.com entro venerdì 4 aprile.

Il progettoCreative District è organizzato dall’Associazione culturale Fisheye e realizzato grazie al contributo della Compagnia di San Paolo, nell’ambito del bando “Generazione Creativa”.

PROGRAMMA:

FOTO & DOC
- IDENTITÀ DEI LUOGHI
9 aprile (7 ore) - Davide Giglio, Visual Fotografia
orario: 10-13/14-18
Il workshop mira alla realizzazione di un progetto fotografico capace di interpretare e raccontare per immagini
l’architettura e il paesaggio urbano, leggere criticamente lo spazio e le trasformazioni urbane e territoriali.
Torino Visual è unan scuola specializzata nell’organizzazione di
workshop e corsi di fotografia rivolti sia a fotoamatori che a professionisti più esperti. Il direttore, Davide Giglio è docente di Fotografia al Politecnico di Torino e curatore del festival Para Photò.
- SINESTESIE
11 aprile (7 ore) - Andrea Ferrari, PEPE fotografia
orario: 10-13/14-18
Ad ogni partecipante verrà assegnato un pezzo di un testo diviso in brani, pagine o capoversi. L’obiettivo è analizzare
questi frammenti letterari, concentrandosi soltanto sul loro potenziale figurativo ed escludendo quello concettuale.
Lo studio PEPE si occupa di comunicazione visiva,sviluppando
progetti fotografici di architettura, ritratto ,stillife, moda e
reportage. Organizza corsi,workshop e progetti di carattere
culturale con realtà aziendali e istituzioni pubbliche.
- CREATIVE DOC!
8-11 aprile (28 ore) - Associazione Videocommunity
orario: 10-13/14-18
Partecipare alla creazione del documentario “Il Balôn delle meraviglie”, dedicato al più famoso mercato dell'usato di Torino.I partecipanti cercheranno le location più adatte, suggerendo volti e oggetti significativi. Al termine del workshop, gli alunni saranno in grado di produrre delle brevi opere audiovisive.
Videocommunity riunisce videomaker, operatorisociali, associazioni e cittadini attivi sul territorio, interessati a promuovere l'utilizzo del video in ambito sociale, mettendo in comunicazione realtà diverse.

ECODESIGN
- AUTOPRODUZIONE. ESPERIMENTI D'ARTIGIANATO CONTEMPORANEO
8-11 aprile (28 ore) - Giuseppe Vinci, Officine creative, Izmade
orario: 10-13/14-18
Progettare e costruire oggetti d'arredo con materiali di riuso. I partecipanti si concentreranno su cinque tipologie di accessori, realizzandoli con strumenti e metodi artigianali.
Izmade è un collettivo torinese che opera nel campo dell'eco design autoprodotti. Il gruppo di lavoro gestisce l'intero processo produttivo,creano esclusivi oggetti di design realizzati attraverso tecniche artigianali, con una costante ricerca sui materiali.
- TERRA A TERRA
10 aprile (7 ore) - Marta Sorrentino
orario: 10-13/14-18
Modellare e decorare a mano un oggetto quotidiano di design, partendo dalla terra cruda e utilizzando come colori le
terre naturali e per decori elementi vegetali e minerali.
Marta Sorrentino è un architetto e artigiana, specializzata in bioedilizia. All'interno dell’hub multiculturale Cecchi Point dii Torino, fa parte delle Officine Creative, un gruppo che promuove il saper fare e la con divisione dei saperi artigiani.

URBAN – ARTE URBANA
- TORINO CREOLA - FOOD CROSSING
8-11 aprile (28 ore) - Giulia Fiocca e Lorenzo Romito, Collettivo Stalker
orario: 10-13/14-18
Conoscere i cibi provenienti da ogni parte del mondo e imparare a cucinarli secondo le ricette tradizionali, confrontandosi con le realtà presenti nel quartiere di Porta Palazzo.
Il Collettivo Stalker è un Laboratorio di Arte Umana che compie
ricerche e azioni sul territorio, con particolare attenzione alle
aree di margine e ai vuoti urbani, spazi abbadonati o in via di trasformazione.

COMICS
- COMIC CLUB!
8-11 aprile (28 ore) - Eleonora Casetta, Libellulart
orario: 10-13/14-18
I partecipanti saranno coinvolti nello sviluppo di uno storyboard, nel layout e nell'impostazione di una tavola avendo l'occasione di studiare e realizzare una storia breve di loro creazione.
L’Officina Di Segni Libellulart è uno studiio creativo di Torino, che si occupa di illustrazione, grafica e visual design. Al suo interno si analizzano, smontano e ricompongono linguaggi
visivi, s‘inventano nuovi segni, loghi, illustrazioni e grafiche per
dare espressione, forma e carattere alle i dee.

Veniteci a trovare
dal 8 al 11 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: