Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

VIVI PER AMORE - SPECIALE CELEBRAZIONE DELLA PASQUA

Teatro Santuccio VIa Sacco 10, Varese VA, Italia
Google+

Il successo di quest’opera consiste nel coraggio degli attori di lavorare senza sconti su se stessi per scovare e guardare da vicino i propri vizi scoprendo, non senza l’aiuto d’una sana ironia, di poterli riconoscere in se stessi proprio tutti! Ma il consenso del pubblico si deve anche allo sforzo della regia di fare emergere sia la normalizzazione sociale e culturale del vizio, sia l’essenza della Virtù, spesso screditata e ridotta a mero moralismo. La Virtù, in Vi.Vi – acronimo di Vizi e Virtù - emerge piuttosto come strumento di protezione dello spazio dell’Anima Umana che chiede di tornare in armonia con se stessa, con gli altri uomini e donne e con la natura, ma anche come possibilità di creazione di un nuovo paradigma culturale e sociale basato sul reale ben-essere più che sul ben-avere. Ispirato ai sistemi classici dei 7 vizi capitali e delle 7 virtù che vedono in Aristotele, S. Agostino e S. Tommaso i loro massimi teorici, finemente rivisitati per il nostro tempo, VIVI è di un’attualità spiazzante. L’opera trasporta lo spettatore con ritmo serrato da un Paradiso originario di sana passione e bellezza alla scelta dell’ inferno che tutti, in un modo o nell’altro vediamo e viviamo nelle forme ormai comuni anche ai più piccoli di Invidia, Gola, Lussuria, Ira, Avarizia, Accidia e Superbia. Il finale, davvero sorprendente per l’emozione e la luce che riesce ad irradiale, è un riscatto forte del concetto di Perdono e della Speranza.
INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: info@laviadicasa.org oppure DANIELA cell. 3382287105

Veniteci a trovare
il 16 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: