Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Gli Skunk Anansie al Teatro Tendastrisce

Roma
Google+

Gli Skunk Anansie al Teatro Tendastrisce: il 20 novembre al Teatro Tendastrisce (e non al Palalottomatica) si svolge la tappa romana del mini tour italiano della band definitivamente tornata sulle scene piena di quell’energia rock che è da sempre il suo tratto distintivo.

I biglietti precedentemente acquistati rimangono validi anche per la nuova location, con le seguenti modalità: gli spettatori in possesso di un tagliando di parterre avranno accesso allo stesso settore (verde) all’interno del Teatro Tendastrisce, mentre gli spettatori in possesso di un biglietto di 1° anello numerato per il Palalottomatica avranno un posto a sedere riservato nell’area arancio (non numerata) del Teatro Tendastrisce.

Chi  è in possesso di biglietti per il 2° anello numerato del Palalottomatica avrà un posto a sedere riservato nell’area blu (non numerata) della nuova location. Infine, gli spettatori in possesso di un tagliando di 3° anello numerato per il Palalottomatica avranno accesso al parterre.

I posti dei settori arancio e blu del Teatro Tendastrisce non saranno numerati, ma sarà comunque garantito a tutti i possessori di biglietti per il primo o secondo anello del Palalottomatica un posto a sedere. Sono ancora disponibili nei punti vendita autorizzati i biglietti per il parterre in piedi.

Nell’attesa di tornare a calcare i palchi europei intanto, la band continua a macinare successi e ad affermarsi come uno dei gruppi più seguiti dal pubblico italiano: “Black Traffic” – il disco di inediti uscito il 25 settembre ha fatto il suo esordio in classifica direttamente al 2° posto, e il primo singolo estratto “I believed in you” è stato per settimane in altissima rotazione radiofonica. Da qualche giorno è on air sui principali network italiani anche il secondo singolo, “I hope you get to meet you hero”, una ballata intensa ed emotiva che svela il lato più raffinato del suono degli Skunk Anansie.

Dopo la reunion del 2009 (avvenuta dopo 8 anni di separazione) con il best of “Smashes & Trashes” (disco d’oro in Italia) e il trionfo internazionale di “Wonderlustre” (disco d’oro in Italia), Black Traffic è la nuova conferma della forza espressiva di una delle rock band più amate.

 

Skunk Anansie

Martedì 20 Novembre 2012

Roma, Teatro Tendastrisce

 

Apertura porte: ore 19.00

Inizio concerto: ore 21.00

 

Prezzo biglietto:

Parterre posto unico: euro 36,00 d.p.

 

Prevendite autorizzate:

Ticketone, Greenticket, Amit/Vivaticket

 

Veniteci a trovare
il 20 novembre 2012

Località

Roma è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo della provincia di Roma e della regione Lazio; in virtù del suo status di capitale, amministrativamente è un comune speciale. Per antonomasia, è definita l'Urbe e Città eterna.

Con 2 641 930 abitanti è il comune più popoloso d'Italia, mentre con 1.285 km² è il comune più esteso d'Italia e tra le maggiori capitali europee per ampiezza del territorio.

Fondata secondo la tradizione il 21 aprile 753 a.C., nel corso dei suoi tre millenni di storia è stata la prima grande metropoli dell'umanità, cuore di una delle più importanti civiltà antiche, che influenzò la società, la cultura, la lingua, la letteratura, l'arte, l'architettura, la filosofia, la religione, il diritto e i costumi dei secoli successivi. Luogo di origine della lingua latina, fu capitale dell'Impero romano, che estendeva il suo dominio su tutto il bacino del Mediterraneo e gran parte dell'Europa, dello Stato Pontificio, sottoposto al potere temporale dei papi, e del Regno d'Italia (dal 1871).

Nel mondo artistico occidentale vanta una situazione di eminenza che si sviluppa quasi ininterrottamente dal 200 a.C. al 1700 avanzato. Il suo centro storico delimitato dal perimetro delle mura aureliane, sovrapposizione di testimonianze di quasi tre millenni, è espressione del patrimonio storico, artistico e culturale del mondo occidentale europeo e, nel 1980, insieme alle proprietà extraterritoriali della Santa Sede nella città e la basilica di San Paolo fuori le mura, è stato inserito nella lista dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.

Roma, cuore della cristianità cattolica, è l'unica città al mondo a ospitare al proprio interno un intero Stato, l'enclave della Città del Vaticano: per tale motivo è spesso definita capitale di due Stati.

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: