Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Regala un’emozione al teatro di Alba

Alba CN, Italia
Google+

In cerca di un regalo di Natale diverso? Perchè non regalare una serata a teatro!

Mettere sotto l’albero un biglietto per assistere agli spettacoli della stagione teatrale del Sociale “Giorgio Busca” di Alba è sicuramente un dono gradito, originale ed indimenticabile.

Tanti gli appuntamenti che vi aspettano ad Alba, e le opportunità per fare un dono gradito all'insegan della cultura! Ecco alcune idee: giovedì 10 gennaio 2013 Pamela Villoresi e Romina Mondello sono le protagoniste di Eva contro Eva di Mary Orr, spettacolo ispirato al film cult con Bette Davis e Anne Baxter del 1950.
 
Sempre a gennaio, secondo appuntamento di “Vedere la musica, ascoltare le immagini”, la rassegna curata da Guido Harari e l’Ass. Cult. Wall Of Sound. La bellissima sala ottocentesca M. Torta Morolin ospita l’omaggio a Giorgio Gaber a dieci anni dalla morte con lo spettacolo Gaber se fosse Gaber (giovedì 24 gennaio 2013, ore 21) di e con Andrea Scanzi.

Tra gli spettacoli di prosa ancora qualche posto disponibile per il bellissimo spettacolo Quello che prende gli schiaffi (sabato 23 e domenica 24 febbraio 2013, ore 21) di L. N. Andreev con due grandi attori teatrali italiani: Glauco Mauri e Roberto Sturno. Si tratta di una particolarissima messa in scena in cui prende vita il mondo colorato del circo e dove si realizzano insieme comico e tragico. 

Il teatro suggerisce, inoltre, come dono di Natale, gli spettacoli del “Teatro di Territorio” curati da Oscar Barile in calendario tre sabati tra febbraio e marzo del 2013. Si comincia con la compagnia “Il Nostro Teatro” di Sinio con la pièce Scàpatravaj (sabato 9 febbraio 2013, ore 21); si prosegue con lo spettacolo Doi novod, ‘n coj e ‘n capel della compagnia “’dla Vila” di Verzuolo (sabato 16 febbraio 2013, ore 21). La rassegna si conclude sabato 2 marzo 2013 con un omaggio a Beppe Fenoglio Cosa volevi sapere di più, tratto da alcuni racconti dello scrittore albese e messo in scena dalla compagnia “Il Nostro Teatro” di Sinio.

Sempre a Fenoglio è dedicato un intero “Progetto Fenoglio” con tre spettacoli programmati in primavera tratti da altrettante opere fenogliane. Il primo spettacolo si intitola Come vivo acciaio (venerdì 22 marzo 2013, ore 21) con Andrea Bosca e Elisa Galvagno, tratto da Una questione privata di Beppe Fenoglio. È la storia del partigiano Milton, un ragazzo che non può vivere dubitando della verità del proprio amore. Una storia che riguarda tutti noi, che ci interroga sulla realtà dei nostri desideri e sulle illusioni a cui ostinatamente ci aggrappiamo per sentirci vivi. Il secondo appuntamento è Ma il mio amore è Paco (venerdì 5 aprile 2013, ore 21) realizzato dall’attore Luca Occelli e dal musicista Franco Olivero. Per lo spettacolo – tratto da

Veniteci a trovare
dal 10 gennaio al 30 aprile 2013

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: