Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Marsciano celebra i 10 anni del Museo dinamico del Laterizio e delle Terrecotte - 5 e 6 aprile 2014

Marsciano (PG) Marsciano PG, Italia
Google+

Il Museo dinamico del Laterizio e delle Terrecotte compie dieci anni. Il compleanno sarà festeggiato con una due giorni di iniziative sabato 5 e domenica 6 aprile 2014.

Era il 21 marzo 2004 quando all’interno di Palazzo Pietromarchi veniva inaugurata questa esposizione che raccoglie una collezione di terrecotte, laterizi e fischietti in terracotta, oltre ai reperti provenienti da una tomba etrusca del IV sec. a.C., rinvenuta nel territorio di Villanova, e a una Madonna in trono con Bambino e con gli angeli, San Silvestro e San Rocco di ambito del Pinturicchio, databile intorno al 1500. Una collezione permanente che è stata arricchita anche da due esposizioni di importanti artisti locali, gli scultori Antonio Ranocchia (1915-1989) e Alfredo Marinacci (1924-1986). Ma il Museo del Laterizio non si circoscrive a Palazzo Pietromarchi. Si configura, piuttosto, come un percorso espositivo diffuso su tutto il territorio di Marsciano, dove sono presenti altri 4 poli: le due fornaci di San Fortunato, a Castello delle Forme, e di Compignano, e le due antenne museali di Compignano e Spina.

Il primo appuntamento è per sabato pomeriggio alle ore 16.30 con un incontro presso la sala A. Capitini in Municipio che sarà aperto dai saluti istituzionali di Alfio Todini, Sindaco di Marsciano, Gianfranco Chiacchieroni, Consigliere regionale e Sandro Vitali, Sindaco di Spello, il comune capofila di “Terre e Musei dell’Umbria”, circuito museale al quale aderisce anche Marsciano. Quindi seguiranno gli interventi di Renato Covino, curatore della sezione dedicata al laterizio, Giulio Busti e Franco Cocchi, curatori della sezione delle terrecotte, Francesco Gabellone, del CNR-IBAM di Lecce che ha realizzato il progetto sulla fruizione multimediale del museo, Francesca Maria Battazzi, Presidente della società cooperativa Sistema Museo, che gestisce i musei del circuito Terre e Musei dell’Umbria, Paola Domenica Gonnellini, dirigente della Regione Umbria che parlerà del ruolo del Museo di Marsciano nel sistema museale della regione. Le conclusioni sono affidate a Valentina Bonomi, Assessore alla Cultura del Comune di Marsciano, che illustrerà quelle che sono le prospettive future del Museo.

Al termine del convegno, il pomeriggio proseguirà, alle ore 18.30, con una visita guidata del Museo a cura di Clarissa Sirci, restauratrice e direttrice del Museo Grazia di Deruta, e quindi, alle ore 19.00 presso la sala V. Vallerani, il brindisi con il taglio della torta del decennale e un buffet a cura dei giovani che partecipano al corso di operatore della ristorazione organizzato dal Cnosfap. Il momento conviviale sarà accompagnato dall’intrattenimento musicale del duo composto da Massimo Santostefano e Daniela Rossi.

Il programma di domenica 6 aprile prevede, invece, la “Giornata del fornaciaio”, con una esibizione di questo antico mestiere a cura del Maestro Luigi Bernasconi che si terrà presso la fornace di Compignano a partire dalle ore 10.00.

Veniteci a trovare
dal 5 al 6 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: