Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

LA TERRA DI PIERO

Auditorium Parco della Musica - Roma Viale Pietro de Coubertin, 30, Roma, Italia
Google+

CIRCOLO GIANNI BOSIO e FINISTERRE presentano

LA TERRA DI PIERO
con
Quartetto Urbano
(Xavier Rebut, Germana Mastropasqua, Flaviana Rossi, Michele Manca)
Redi Hasa e Maria Mazzotta
Oretta Orengo e Piero Brega

Auditorium Parco della Musica, Teatro Studio
8 Aprile, ore 21.00, ingr. €. 12,00

--

Una serata dedicata all’ascolto di speciali voci di terra, dalla campagna alla città, dai monti alle piazze, dalle polifonie sinuose
all’inconfondibile timbro di Piero Brega, artista verso il quale convergonoin questa occasione tutte le melodie.
Ad aprire il solco l’affascinante viaggio sonoro del Quartetto Urbano, ensemble vocale molto attivo nella riproposta dei materiali tradizionali
e nella ricerca di nuove sonorità attraverso composizioni contemporanee, formato da Xavier Rebut, Germana Mastropasqua,
Flaviana Rossi e Michele Manca.
A seguire la formidabile voce della salentina Maria Mazzotta che si intreccia con le corde del violoncello albanese di Redi Hasa.
Timbri ancestrali e soluzioni nuovissime che arrivano dal repertorio del loro primo disco “URA”, presentato qui in prima nazionale.
E poi Piero Brega, accompagnato dalle note sapienti di Oretta Orengo, per raccontare cantando le storie del folk italiano, dal Canzoniere
del Lazio a Carnascialia, sino alle composizioni più recenti.
A fare da contenitore l’esperienza del Circolo Gianni Bosio che negli ultimi quarantanni tante voci ha raccolto, ascoltato, amplificato e
intorno alle quali fioriscono anche i timbri e gli strumenti musicali di Maria, Redi, Xavier, Germana, Flaviana, Michele, Oretta
e quella speciale voce di terra, la terra di Piero Brega.

Veniteci a trovare
il 8 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: