Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

FIMMINA TV AL CAMPANELLA

Liceo T. Campanella di Lamezia Terme (CZ) Via Bachelet, Lamezia Terme CZ, Italia
Google+

E’ la prima emittente televisiva europea delle pari opportunità. Visibile sul canale 684 del digitale terrestre, da Roccella Ionica, nel cuore della Locride,dà voce a una Calabria diversa, una Calabria che vuole riscattarsi ripartendo da sé stessa, dalla propria bellezza. Una Calabria nuova da raccontare, partendo dalle donne, mandando un messaggio di dignità e di speranza. Questa la sfida dell’emittente televisiva “Fimmina Tv” che martedì 8 aprile alle ore 11.00 farà tappa al Liceo “Campanella” di Lamezia Terme nell’ambito del progetto Pon “Scuolinforma” cofinanziato con fondi europei coordinato dalla professoressa Michela Cimmino.
A raccontare l’esperienza di “Fimmina Tv”, la fondatrice e direttrice Raffaella Rinaldis e le giornaliste della redazione Valentina Femia e Antonella Papaleo.
Nata l’8 marzo 2012, Fimmina Tv raccoglie le energie, i sogni e le speranze di un gruppo di donne che hanno scelto di raccontare un’“altra” Calabria, che ha il volto di donne che scelgono di investire in questa terra ed essere protagoniste del cambiamento: quindici croniste, poche risorse e tanto entusiasmo, lavorano ogni giorno a una programmazione che affronta diverse tematiche che vanno dal sociale , alla cultura, all’ambiente non dimenticando i programmi di denuncia tra cui il “Salotto di Fimmina tv” che tratta argomenti delicati e di stretta attualità come lo stalking e “Professione Donna” dedicato alle donne che lavorano.
Se la redazione è tutta al femminile, nello staff tecnico c’è anche qualche “maschietto”: questo perché – spiegano scherzosamente – “siamo per le pari opportunità”
L’ideatrice del progetto editoriale è Raffaella Rinaldis, per anni cronista di nera e giudiziaria nella Locride, che ha dato vita a Eurokom, un’associazione di comunicazione europea che si occupa di politiche comunitarie, bandi e incentivi per la realizzazione di nuovi progetti, un’iniziativa grazie alla quale tanti giovani calabresi emigrati sono tornati con nuovi stimoli e idee.
Per gli studenti del Liceo “Campanella”, che dallo scorso anno hanno avviato un percorso di approfondimento sui temi dell’informazione e del giornalismo, quella di martedì sarà un’altra occasione per confrontarsi su due temi importanti: le pari opportunità e il giornalismo impegnato, due sfide cruciali per il rilancio di una terra come la Calabria che ha bisogno di una voce di denuncia ma anche di chi ne racconti la bellezza, le tante espressioni del riscatto civile e democratico che vogliono raccontare “un’altra Calabria”. Un’altra Calabria che è… “fimmina”.

Veniteci a trovare
il 8 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: