Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Greccio, la storia di un Presepe che emoziona ancora

Greccio RI, Italia
Google+

Il tradizionale Presepe di Greccio, così antico... la prima volta che fu realizzato era il 1223, quasi ottocento anni sono trascorsi.

Uno spettacolo entusiasmante ricostruito nei suoi tratti essenziali dalla Pro-Loco e riproposto in tutta la sua particolarità il 24 dicembre alle ore 22.30, il 26 e 29 dicembre, il 1 gennaio  il 5 gennaio e 6 gennaio alle 17.45. La rappresentazione dura circa un’ora.

San Francesco d’Assisi, all’epoca solo Francesco, voleva creare una piccola Betlemme sugli speroni rocciosi dei Monti Sabini. Quella rappresentazione, ieri come oggi, emoziona ancora, lascia senza respiro, chiunque vada a vederla. Non importa se già vista, ogni scena, ogni personaggio, ogni parola detta e sussurrata fa battere il cuore. Forse sarà il luogo, che conserva ancora la magica energia di un passato ancora presente. Forse sarà più semplicemente il Natale che riscalda, sempre, anche l’animo più duro. Forse saranno gli attori, giovani e meno giovani, che a Greccio ci sono cresciuti e il presepe lo sentono loro. Sentono loro la responsabilità di farlo conoscere al mondo. Per la prima volta, quest’anno, l’Unpli Nazionale ha scelto il presepe di Greccio per il conferimento del suo patrocinio.

Dalle tribune montate, come fosse un anfiteatro romano, che contengono oltre 2000 mila posti si assiste a una spettacolare scenografia realizzata in sei quadri viventi. Il magistrale gioco di luci, la devozione degli interpreti in costumi medievali, unitamente alla bellezza e alla natura del luogo, rendono questa manifestazione, oltre che unica, anche molto suggestiva. Il presepio di Greccio guida i visitatori attraverso un viaggio ideale nel tempo che va dall’arrivo di San Francesco sul Monte Lacerone (1209) all’ascensione alla grotta della Natività.

Il 30 dicembre l'Unpli Nazionale e la Pro Loco di Greccio, daranno vita ad un evento speciale.  in una edizione davvero particolare del Presepe di Greccio. Per la prima volta nella rappresentazione del Presepe, agli attori di Greccio si uniranno centinaia di figuranti dei più importanti presepi viventi che sfileranno per le vie del paese fino ad arrivare, dopo aver percorso un tratto del sentiero del Cammino di Francesco, alla grotta dove il Santo nel Natale del 1223 rappresentò per la prima volta il Presepe.

Qui in uno scenario unico e coinvolgente si assisterà ad una rievocazione storica inimitabile che unirà la storia francescana del primo Presepe di Greccio a quella di Betlemme con l'arrivo di Maria e Giuseppe alla Grotta di San Francesco che per primo volle far vivere l’emozione della nascita di Gesù Bambino alla popolazione arrivata da tutta la valle. Per assistere alla rappresentazione del 30 dicembre è obbligatoria da parte del pubblico la prenotazione prolocogreccio@tiscali.it. Per tutte le altre rappresentazioni non c’è bisogno.

Veniteci a trovare
dal 24 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013

Info

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: