Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

“That’s All!” La sensualità non è reato!

Officina Culturale Via Libera via dei Furi 25-27 , Roma, Italia
Google+

dalle ore 20.00 aperitivo
dalle ore 21.00 spettacolo

In una società in cui le donne ancora devono affermare con forza la loro parità di genere, a volte la lotta porta a dimenticare, se non a rinnegare. la femminilità stessa.
E’ proprio questo "femminino" che ci caratterizza ed è l'essenza stessa della nostra potenza.

Amy Lee Scarlett e Blu Clarissa vi porteranno con frizzante leggerezza in un viaggio alla scoperta della donna e delle sue mille sfaccettature, vivendo con naturalezza la sensualità del corpo.
Intrecceranno danza, clown, canto e burlesque come elementi di una giocoleria raffinata.


...sapete cos'e' il burlesque?
Nella storia di questo genere si distinguono due filoni principali: quello inglese e quello americano.
In Gran Bretagna dal XIV al XVIII secolo è stato un genere che andava dallo scritto comico, con sfumature e intenti satirici, all'opera con tematiche sociali e politiche; nell'Ottocento divenne una forma di passatempo leggero per lo più comico e cantato, perdendo la sua funzione di critica letteraria burlesca, parodistica e satirica.
Negli Stati Uniti il burlesque si diffuse intorno alla metà del Settecento senza godere di consensi e popolarità, e fu solo nel 1865 che, grazie ad una trasformazione di stile, genere e contenuti, acquisì la funzione di spettacolo di divertimento per adulti, imperniato su scene comiche a sfondo erotico. Il suo periodo aureo si può inquadrare dalla fine dell'Ottocento alla prima guerra mondiale. Nei decenni successivi venne introdotto lo strip-tease e aumentarono le esibizioni di nudi scenici. Negli Stati Uniti il burlesque deve molto alla clownerie del circo unendo a momenti comici, semplici e immediati, danze di ballerine, col tempo sempre più svestite; l'elemento satirico si è in parte perduto, trasformando il burlesque in un genere più simile al varietà.
Negli anni Novanta, sull'onda della moda legata alla cultura vintage, e' nato il new burlesque, da cui viene anche fatto derivare il dark cabaret.
Attraverso un tuffo in questa storia nascono Amy Lee Scarlett e Blu Clarissa.

Veniteci a trovare
il 5 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: