Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Escursione Cave(Santa Anatolia)- Monumento Naturale Valle delle Cannucceta (Castel S.Pietro)

Cave Cave RM, Italia
Google+

Escursione Cave (Santa Anatolia) – Monumento Naturale
Valle delle Cannucceta(Castel S. Pietro) 13/4/2014

Lunghezza: 9km
Difficoltà: E (escursionistico)
Dislivello: 300m

PRANZO AL SACCO


Ore 8.30 ritrovo al bar “Il gatto nero” Piazza Caduti di Nassiriya Cave(Rm)

Ore 9 inizia il cammino alle ore 9.00. Ci si dirigerà verso il centro storico di Cave, attraversando dapprima l’Arco Mastricola (porta di ingresso al vecchio borgo) per poi scendere verso il fondovalle percorrendo le antiche vie del centro storico fino ad arrivare alla chiesa di Santa ‘Natuja (Santa Anatolia).
Da qui inizierà il vero e proprio percorso escursionistico su una carrareccia che, costeggiando il corso del Rio, risalirà il rigoglioso Vallone di Cave.
Si passerà sotto i due ponti di Cave, il ponte vecchio e il ponte nuovo, superandoli e continuando a camminare di fianco al letto asciutto del fiume. La natura si farà ancora più selvaggia e attraverseremo fitti boschi di carpino, querce, “crugnale” (corniolo) ed altre essenze arboree e floreali. A questo punto il sentiero attraverserà il letto asciutto del Rio che da qui in poi sarà costeggiato da alte pareti rocciose ed assumerà l’aspetto di una forra. Attraverso boschi e radure continueremo a salire e andremo a visitare una bella cascata. Successivamente si attraverseranno ampie radure contornate da querce centenarie e quindi si arriverà nel bosco del Monumento naturale delle Cannucceta. Qui il paesaggio sarà suggestivo all’inverosimile: ci si troverà davanti alle arcate di un antico acquedotto romano e al tortuoso percorso del Rio che si snoderà attraverso il bosco integro. Con un’ultima piccola salita arriveremo alla nostra meta: la maestosa cinquecentenaria quercia del Pierluigi da Palestrina.
Qui si pranzera’ con una lunga sosta per poi ripercorrere il percorso a ritroso, il quale ricalcherà quello dell’andata quasi del tutto, salvo risalire per la fonte dell’Acqua del cane nei pressi di Cave.


Nb: prenotazione obbligatoria entro sabato 12/4/2014 per l’assicurazione obbligatoria, per la quale si devono fornire i seguenti dati: nome,cognome, codice fiscale ai seguenti recapiti :
associazione.arefera@gmail.com
Alessandro Sapochetti 339 8008086

L’associazione si farà carico dei costi dell’assicurazione obbligatoria

Questa escursione non presenta grandi difficoltà e saremmo lieti se la partecipazione di bambini e ragazzi fosse numerosa.

Veniteci a trovare
il 13 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: