Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

DANIELE SEPE in "A Note Spiegate"- dal Brasile: Hermeto Pascoal, Dall'Argentina: Gato Barbieri, da N

Jarmusch Club via cesare battisti 72, Caserta CE, Italia
Google+

domenica 6 aprile, quarto appuntamento con DANIELE SEPE ed il suo quartetto, per la rassegna A NOTE SPIEGATE.
Questa volta si andrà in Brasile, esplorando la musica di Hermeto Pascoal, in Argentina, per le sonorità di Gato Barbieri ed a Napoli, proprio con la musica di Daniele Sepe.
Un quarto appuntamento proprio da non perdere.

Dopo gli "outsiders" Mingus e Monk , "le radici del piano moderno" Bill Evans, Keith Jarrett, Herbie Hancock, Chick Corea, il "Jazz e La World Music": Sonny Rollins, Wayne Shorter, Joe Zawinul, quarto appuntamento con il Brasile di HERMETO PASCOAL, l'Argentina di GATO BARBIERI e la Napoli di DANIELE SEPE.

In pratica al pubblico presente saranno distribuite lo partiture dei brani che verranno eseguiti, i partecipanti verrano gradualmente messi in condizione di riconoscere la natura degli accordi principali (maggiore, minore, dominante , tonica…), imparare le strutture base del jazz, il blues, l'anatole, la ballad, saranno messi a conoscenza della vita degli autori proposti progressivamente, del contesto sociale in cui hanno lavorato e prodotto la loro musica, gli verranno letti articoli di riviste, recensioni ed altro dell'epoca in cui erano attivi, avranno la possibilità di ascoltare i brani destrutturati in melodia, armonia e ritmica.
Impareranno la storia e l'uso degli strumenti principali di un combo jazz: il sassofono, il pianoforte, il basso, la batteria.
Insomma torneranno a casa con una ben diversa coscienza e conoscenza di quello che ascoltano, applicabile ovviamente non solo all'ambito del jazz.
La parte "letteraria" sarà basata sui testi di Hobsbawm, "Storia sociale del jazz" e "Storie di gente non comune" e sul fantastico testo di Shapiro & Hentoff "Hear me talkin' to ya".
Gli incontri sono ovviamente aperti a tutti, dedicati sopratutto a chi non è musicista, ma anche per chi suona amatorialmente o professionalmente saranno occasione di ulteriore approfondimento e/o confronto.

I laboratori saranno tenuti da:
Daniele Sepe sax
Tommy De Paola pianoforte
Davide Costagliola basso
Paolo Forlini batteria

ingresso € 5.00 con buffet.
consigliata la prenotazione
tel: 338/5954567

Veniteci a trovare
il 6 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: