Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

IL MAESTRO DI MUSICA

Il Teatro delle Donne Via Mascagni, 18, Calenzano FI, Italia
Google+

IL MAESTRO DI MUSICA
testo vincitore del PREMIO AVAMPOSTI D’AUTORE 2013

di Angela di Maso
con Duccio Baroni, Gabriele Giaffreda, Elena Miranda
mise en éspace
INGRESSO LIBERO

La terza edizione del premio dei corti teatrali Avamposti d’autore, dedicata al tema dei SOGNI NEL CASSETTO, è stata vinta da Angela di Maso, giovane autrice drammaturga e musicista napoletana, con il corto “Il maestro di musica”, che è stato sviluppato e viene ora proposto in forma di mise en éspace.

Al premio 2013 hanno aderito una quarantina di autori e autrici da tutta Italia, i cui testi sono stati esaminati da una qualificata giuria di addetti ai lavori che ha selezionato sette testi finalisti presentati in una serata di letture durante Avamposti CalenzanoTeatroFestival. Una giuria popolare composta da 30 soci della sezione Unicoop di Calenzano-Sesto Fiorentino in quell'occasione ha decretato, attraverso una votazione, il testo vincitore.

***

Edo, abile violinista, ha un sogno: entrare a fare parte stabilmente di un’orchestra sinfonica. Ma le audizioni alle quali partecipa sembrano avere per lui un solo esito: respinto. Clara, la sua compagna, anch'ella musicista, capisce che qualcosa turba il cuore di Edo, tanto da rendere le sue esecuzioni, dalla tecnica perfetta, assolutamente prive di sentimento. Clara decide di chiamare il maestro Bartolucci, loro vecchio insegnante, cacciato per motivi ignoti dal Conservatorio fino ad essere radiato dall'insegnamento, ma del quale la ragazza conserva un bellissimo ricordo, affinché possa aiutare Edo, ormai deciso a lasciare la musica, a ricredere in se stesso. Clara non sa che Edo e il maestro nascondono un torbido segreto.

---
sabato 5 aprile ore 21.15
TEATRO MANZONI di Calenzano - Via Mascagni, 18

INGRESSO LIBERO
info e prenotazioni: 055.8877213 | teatro.donne@libero.it
www.teatrodelledonne.com

Veniteci a trovare
il 5 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: