Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

In Die Natalis

Lagopesole PZ, Italia
Google+

Un appuntamento da non perdere quello organizzato come ogni anno dalla Pro Loco di Lagopesole nel giorno di Santo Stefano, il 26 dicembre 2012: il concerto In Die Natalis, che celebra il genetliaco di Federico II di Svevia vi attende alle ore 18.00 presso la Sala Pasolini.

In Die Natalis è l’appuntamento invernale con la storia ideato dalla Pro Loco di Lagopesole che riprende l’istituzione dei festeggiamenti che lo Stupor Mundi fissò nel 1233 in tutto il regno.

Alla ormai conosciuta descrizione di questi festeggiamenti che Riccardo di San Germano narra nella sua Chronica, una nuova documentazione così riferisce: “Il giorno natalizio dell’imperatore fu la prima festa che prese parte tutto il popolo di Sicilia: saraceni e greci, ebrei e cristiani”.

Da questa antica immagine di convivenza multiculturale che ne scaturisce è derivata la scelta musicale che quest’anno verrà eseguita dall’Orchestra De Falla diretta da M° Pasquale Scarola con l’esibizione di Gabriele Ceci come violinista solista. I brani, infatti, spazieranno dala musica Rinascimentale e Barocca a quella Classica e al Flamenco per giungere fino a quella moderna per abbattere così idealmente i confini temporali, territoriali e culturali come è successo molti secoli fa.

Anche questa iniziativa, come tutte le altre messe in campo dalla Pro Loco, mira a recuperare una memoria sedimentata e poco conosciuta della identità culturale del territorio.

Veniteci a trovare
il 26 dicembre 2012

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: