Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

DWF9 | LE CANNIBALE & VOYAGE pres. ANDREW WEATHERALL, EWAN PEARSON, JOHN TALABOT, UABOS, MARCELLO CA

Tunnel Club (Official) Via Giovanni Battista Sammartini 30, Milano, Italia
Google+

Le Cannibale, Voyage Milano presenta
in collaborazione con Elita Design Week Festival

Venerdì 11/4 ♪ Andrew Weatherall vs Ewan Pearson
Sabato 12/4 ♪ John Talabot, Uabos, Marcello Carozzi

where: Tunnel Club, Via Sammartini 30
when: 23:00
___________________________________________

Andrew Weatherall
"I tread that fine line between boffin-dom and the grand amateur."- Andrew Weatherall, 1997. Dal profondo dei giorni bui della acid house fino al più moderno Two Lone Swordsmen: se avete bisogno di un parere sul complesso mondo della musica, Andrew ha sempre avuto la grandissima capacità di andare dritto al sodo, Dj, produttore e sperimentatore di musica elettronica e icona della musica underground (i Primal Scream sanno chi ringraziare per aver trovato la loro via musicale). Il suo set è istrionico come un parco di divertimenti e lisergico come un rave party.

Ewan Pearson
Con differenti pseudonimi - come World of Apples, Sulky Pup, Maas - ha rilasciato vari singoli e due album, Latitude e Small Changes (2001). Ha remixato per artisti come Depeche Mode, Chemical Brothers, Seelenluft, Goldfrapp, Cortney Tidwell, Foals, Junior Boys, The Rapture, e ha collaborato con Gwen Stefani, M83 e Delphic. Ha messo a fuoco e fiamme tutti i dancefloor del mondo dal Fabric di Londra al Pulp di Parigi e Panorama Bar di Berlino, i suoi dj set sono ben lungi dall'essere considerati di facile classificazione e conciliano sonorità underground ad una marcata sensibilità pop.

John Talabot
Chi ha cercato di dare una definizione al suono di John Talabot lo ha descritto come "solare".
È stata probabilmente la definizione più accurata che mai, grazie ad un suono che si arricchisce di sfumature soul e nuances tropicali. La stampa ha definito Fin, uscito su Permanent Vacation, come il più innovativo album casa del 2012

___________________________________________

info, liste, tavoli:
info@lecannibale.com ✆ 349 8941305

___________________________________________

www.designweekfestival.com

Veniteci a trovare
dal 11 al 13 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: