Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Capodanno Ortodosso a Cagliari

Cagliari, Italia
Google+

Il 13 gennaio 2013 il Centro e Biblioteca Rodnoe Slovo della Comunità Immigrata dell’Est Europeo Associazione Cittadini del Mondo Onlus organizza a Cagliari i festeggiamenti per il Capodanno Ortodosso.

Dopo il Natale, arriva il Capodanno secondo il calendario giuliano, quello che in maniera affettuosa i cristiano-ortodossi definiscono il “Vecchio” “”Nuovo Anno” proprio per distinguerlo dal Capodanno civile festeggiato come tutti con cenoni, balli e canti la notte fra il 31 dicembre e il 1 gennaio.

Il “vecchio nuovo anno” ricade nella notte fra il 13 e il 14 gennaio. Il “Vecchio Nuovo Anno” è più una sorta di Capodanno dell’anima, di rigenerazione, ecco perché rimane vivo e vitale nelle abitudini festeggiarlo con amici e parenti. Ecco perché quando si è lontani da casa, diventa ancora più importante poterlo trascorrere insieme alle persone più care per rinnovare una consuetudine che vede unite tradizioni cristiane e antichi riti che hanno le loro radici nel paganesimo.

L'appuntamento è per domenica 13 gennaio 2013 alle ore 16:30 presso il Teatro Sant’Eulalia Vico Collegio. Il Concerto di Natale e Capodanno Ortodosso è ad ingresso gratuito e prevede l'esibizione del Quartetto Musica Popolare Slava e dell’Europa Orientale “Smoljanochka” unitamente ai canti tradizionali Natalizi “Koliadki”.

Un bellissimo concerto del Quartetto Bielorusso diretto dal maestro Andrei Perederij con fisarmonica, armonica, basso chitarra e quattro splendide voci, un viaggio virtuoso nella cultura musicale slava.

Veniteci a trovare
il 13 gennaio 2013

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: