Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Ombra profonda siamo (o dell'esser palotini)

Teatro Lauro Rossi - Macerata piazza della liberta', Macerata MC, Italia
Google+

Rassegna *Al Presente ricerche_nuovi linguaggi_altri percorsi**

Regia Andrea Fazzini
Coordinamento artistico Meri Bracalente
Video-editing Marco di Cosmo
Un progetto a cura di Teatro Rebis e Gruppo Teatrale Clorofilla.


OMBRA PROFONDA SIAMO
(o dell'esser palotini)
Questo spettacolo chiude un lungo periodo di ricerca lateralmente ispirato al mito patafisico di Padre Ubu, un personaggio che mescola in sé tragedia e farsa, frutto del genio di Alfred Jarry.
Chi è, o cos’è, Padre Ubu? È un truffatore, un pigliacco, un subdolo, un violento, un prevaricatore? Oppure è semplicemente una parte di noi, quella più indicibile?
Ubu uccide il tiranno per farsi lui stesso tiranno. Dilapida fortune e ne ammassa altre.
Manda i soldati alla carica ma è il primo a fuggire. Eppure resta nei secoli al potere.
Con lui tutti possono cadere nella botola, nel “buco”, o sprofondare nella sua tasca, inghiottiti da quella spirale senza fondo che, in qualche modo, assomiglia al vortice incantato dove Alice va a cercare il suo paese delle meraviglie.
A partire dalla saga ubuesca, il lavoro d’insieme condotto dal Teatro Rebis insieme al Gruppo Teatrale Clorofilla si è focalizzato sulle figure degli anonimi “palotini”, storpiatura grottesca dei celebri paladini, triste allegoria del populismo più becero, intollerante,
giustizialista,“decervellato”.
Così li siamo andati a cercare i nostri palotini, sempre più in profondità, dentro, fino al buio…
e là li abbiamo finalmente trovati tutti: persi nella tasca senza fondo di Padre Ubu.


con Gessica Baioni, Patrizia Bigi, Francesca David, Andrea Filipponi, Luigia Fioretti, Gloria Gagliardini, Emanuele Gonnelli, Paolo Grugnetti, Riccardo Martini, Simone Massaccesi, Paola Massi, Leonardo Palmieri, Elisabetta Ragaini, Michele Romagnoli, Chiara Stancati

Veniteci a trovare
il 15 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: