Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

(S)Piacevoli Evasioni

Teatro Excelsior Via Dante Alighieri 7, Reggello FI, Italia
Google+

Liberamente tratto da “La Signorina Papillon” di Stefano Benni

È la storia di Violetta che trova la sua tranquillità in uno splendido giardino pieno di fiori e farfalle; non è mai uscita da là dentro e la sua tranquillità è più apparente che reale perché crescendo si impone forte il desiderio di uscire e vedere altro.

I singolari personaggi che frequentano il suo giardino le riportano storie e meraviglie direttamente da Firenze e così Violetta si troverà a dover decidere se restare nella sua oasi di pace o se seguire i consigli di Arturo (sergente di una loggia simil-massonica), di Quasimodo (sedicente poeta travestito da umile giardiniere) o di Zelinda (la cugina civettuola) e raggiungere l’affascinante città.

Lo spettacolo è un intreccio continuo tra sogno e realtà, tanto che alla fine non si sa quanto Violetta abbia presagito durante il sogno ciò che poi avverrà nella realtà: Arturo, Zelinda e Quasimodo “tramano” contro Violetta, interessati unicamente ad accaparrarsi la sua villa con giardino.

Il fil rouge di tutto lo spettacolo è pùka che conduce Violetta in un mondo surreale, in una maniera divertente e a volte maligna. Più realisticamente, pùka è il nostro inconscio che è in grado di percepire prima di noi (attraverso il sogno) ciò che avverrà nella realtà.

Violetta Erika Cresti e Laura Scopetani
Arturo Massimo Valeri
Quasimodo Giuseppe Casavola
Zelinda Virginia Calussi
Pùka Manuela Mondanelli

Regia di Francesco

Compagnia Teatrale Gli Sbalestrati

Veniteci a trovare
il 12 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: