Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Lo Stato veneziano: 1000 anni di esplorazione, espansione e integrazione

Universita' Ca' Foscari Venezia, Italia
Google+

conference in Venice organized by Istituto Romeno Di Venezia

Mercoledì, 9 e giovedì, 10 aprile 2014, l’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia e il Consolato Generale di Romania a Trieste, in partenariato con l’Università Ca’ Foscari di Venezia e l’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, organizzano il Congresso internazionale di studi veneziani “Lo Stato veneziano: 1000 anni di esplorazione, espansione e integrazione”.
La storia millenaria dello stato veneziano, dal primo doge nominato Paoluccio Anafesto (697-717) fino alla scomparsa della Repubblica dalla mappa politica dell’Europa nel 1797, costituisce un punto di partenza per le diverse ricerche scientifiche. Essa assicura un ambito generoso per vari dibattiti nel campo delle scienze storiche (e non solo).
Con il coinvolgimento di note personalità dell’ambito scientifico nazionale e internazionale (specialmente storici, ma anche letterati), si mira ad un approccio che, superando l’ambito stretto della storia bilaterale romeno-italiana, suppone una ricerca a carattere universalista.


Mercoledì, 9 aprile (Università Ca’ Foscari)


9.30-10.00: Apertura della prima giornata di lavori

10.00-11.20: Workshop 1 (moderatore: Andrei Pippidi)

10.00-10.15: Manuela Dobre (Università di Bucarest), Some Considerations about Venice, Byzantium and the Fourth Crusade

10.15-10.30: Şerban Marin (Archivi Nazionali della Romania, Bucarest & IRCRU, Venezia), The Venetian Chronicles and an Episode of the Venetian Expansionism in Romània. The Capture of Modon and Coron in 1207

10.30-10.45: Nicola Bergamo (Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales, Parigi), I rapporti tra Venezia e Cavallieri di San Giovanni, tra incomprensioni ed alleanze

10.45-11.00: Anastassia Kanellopoulou (University of Glasgow), La Pittura Veneziana del primo Trecento. All’incrocio fra Tradizione Veneziana e Maestranze Macedoni

11.00-11.20: Discussioni

11.20-11.30: Pausa caffè


11.30-12.50: Workshop 2 (moderatore: Dorit Raines)

11.30-11.45: Matteo Francesco Joachin Magnani (Maison Méditerranéenne de Sciences de l’Homme, Aix-en-Provence & Aix-Marseille Université), Debiti, società e giustizia in Creta veneziana nella seconda metà del Trecento

11.45-12.00: Alessandro Angelucci (Pontificia Universitas Antonianum, Roma), Venezia ed il Ducato di Atene durante la signoria degli Acciaiuoli (1388-1456): scambi, rapporti e scontri

12.00-12.15: Antonella Parmeggiani (Università di Bologna), I matrimoni misti nella Romània veneziana durante il Basso Medioevo

12.15-12.30: Lorenzo M. Ciolfi (Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales, Parigi), Il Rinascimento della paremiologia greca. Arsenio Apostolis a Venezia

12.30-12.50: Discussioni

13.30-15.00: Pausa pranzo


15.30-16.50: Workshop 3 (moderatore: Ovidiu Cristea)

15.30-15.45: Andrea Zinato (Università di Verona), Pedro Tafur: un viaggiatore castigliano nella Venezia del ‘400

15.45-16.00: Gizella Nemeth & Adriano Papo (‘Sodalitas’ adriatico-danubiana, Duino Aurisina, Trieste), Il conflitto tra Venezia e l’Impero per il possesso della terraferma e della “Patria del Friuli” (1411-1431)

16.00-16.15: Marian Coman (Istituto di Storia “N. Iorga”, Bucarest), Sea Monsters on Renaissance Venetian Maps

16.15-16.30: Dorit Raines (Università Ca’ Foscari, Venezia), L’importanza della rete e l’integrazione sociale a Venezia nel Seicento

16.30-16.50: Discussioni

16.50-17.00: Pausa caffè


17.00-18.20: Workshop 4 (moderatore: Gilberto Pizzamiglio)

17.00-17.15: Alberto Castaldini (Centro di Studi Ebraici, Università di Bucarest), "More veneto" e "more judaico": appunti su una civiltà integrata

17.15-17.30: Alexandru Simon (Università “Babeş-Bolyai”, Cluj), La Dacia di Venezia (1498-1532)

17.30-17.45: Ovidiu Cristea (Istituto di Storia “N. Iorga” Bucarest), An Oriental Story: Venetian News on the Battle of Chaldiran (23 august 1514)

17.45-18.00: Monica Fekete (Università “Babeş-Bolyai” di Cluj), Giardino, amore e vita di corte negli Asolani di Pietro Bembo

18.00-18.20: Discussioni



Giovedì, 10 aprile (Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti)


9.30-10.00: Apertura della seconda giornata di lavori

10.00-11.20: Workshop 5 (moderatore: Şerban Marin)


10.00-10.15: Alessandra Mascia (Université de Fribourg – Miséricorde), Il battesimo della tempesta: alcune osservazioni intorno al San Marco e il miracolo del saraceno di Tintoretto

10.15-10.30: Dana Caciur (Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia), Spontaneous and organized migrations. The Istrian Morlachs and the Venetian settlement policy in the border region of Zara (Zadar) at the middle of 16th century

10.30-10.45: Ovidiu Olar (Istituto di Storia “N. Iorga” Bucarest), “L’Impero nostro Veneziano”. Gerasimos Vlachos e la Guerra di Candia (1645-1669)

10.45-11.00: Aldo Ferrari (Università Ca’ Foscari, Venezia), Venezia, i Mechitaristi e il movimento di liberazione armeno (1722-1730)

11.00-11.20: Discussioni

11.20-11.30: Pausa caffè


11.30-12.30: Workshop 6 (moderatore: Gianfranco Giraudo)

11.30-11.45: Andrei Pippidi (Università di Bucarest & Istituto di Studi Sud-Est Europei, Bucarest), I rapporti con Venezia di un principe in esilio

11.45-12.00: Gilberto Pizzamiglio (Università Ca’ Foscari, Venezia), La storia Della letteratura veneziana di Marco Foscarini

12.00-12.15: Florina Ciure (Museo “Ţării Crişurilor”, Oradea & IRCRU, Venezia), La conquista di Oradea da parte degli imperiali (1692) in una fonte veneziana contemporanea

12.15-12.30: Discussioni

13.00-14.30: Pausa pranzo


15.00-16.00: Workshop 7 (moderatore: Rudolf Dinu)

15.00-15.15: Marcella Ferraccioli & Gianfranco Giraudo (Università Ca’ Foscari, Venezia), Finis Republicae. La trenodia d’un innamorato deluso

15.15-15.30: Luigi Andrea Berto (Western Michigan University), Tutto bene sul fronte occidentale? L’immagine della frontiera della «Venetia» altomedievale agli inizi del terzo millennio

15.30-15.45: Cristian Luca (IRCRU, Venezia & Università “Dunărea de Jos”, Galaţi), Strategie matrimoniali e situazione patrimoniale di alcuni dragomanni dell’ambasciata veneta a Costantinopoli nei secc. XVII-XVIII

15.45-16.00: Discussioni

16.00-16.30: Conclusioni finali (Gianfranco Giraudo)

Veniteci a trovare
dal 9 al 10 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: