Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Dolomiti Friulane_Un'estate all'ìnsegna degli sport e della vita attiva

Piancavallo PN, Italia
Google+

Le Dolomiti Friulane con Piancavallo e, ai loro piedi, i Magredi (le “Terre Magre”, un fiume di pietre candide che affiora maestoso dove i fiumi Cellina e Meduna si inabissano e formano un enorme bacino idrico sotterraneo) sono un’ immensa, eclettica palestra a cielo aperto. Una palestra sempre aperta, 365 giorni all’anno, dove gli sportivi - siano essi principianti o agonisti - possono praticare il loro sport preferito sia in aree altamente specializzate e attrezzate (quali il Nordic Life Park di Andreis o il Nature Acqua Park Pradis di Clauzetto) che lungo percorsi che seguono semplicemente il corso della natura.

Le due ruote, innanzitutto. Panoramiche strade di montagna, piste ciclabili lungo i fiumi della zona pedemontana, le Ciclovie delle Valli Pordenonesi adatte a famiglie e cicloturisti, decine di percorsi di vario genere di difficoltà per gli appassionati di MTB, ardue salite per gli agonisti, un divertente Bike Funkpark per gli appassionati di freeride e downhill a Piancavallo: sulle due ruote si arriva ovunque, si possono percorrere le strade calcate dagli assi del Giro d’Italia 2014 e quelle dei campioni del Circuito internazionale di Caneva, fra i migliori a livello internazionale in virtù dei suoi saliscendi.

E poi: escursioni,trekking a piedi e a cavallo, ma anche passeggiate slow e orienteering sia nei Magredi che in alta montagna. Scalate,free-climbing, eco climbing sulle vette delle Dolomiti Friulane e nelle palestre di roccia a Erto, vicino alla diga del Vajont, Castelnuovo del Friuli, Clauzetto, Travesio, Vito d’Asio. Parapendio sulle pendici del monte Cavallo e sulle alture fra Travesio, Castelnovo, Solimbergo, dove si trova anche un’avio superficie per ultraleggeri. Golf nel campo a 18 buche di Castel d’Aviano. Numerosi percorsi di nordik walking sono tracciati in varie località, da Piancavallo a Valeriano, da Claut a Montereale. Ma il regno della camminata nordica è Andreis, con il suo Nordic Life Park: 8 percorsi di varia lunghezza, variamente graduati e chiaramente mappati (scaricabili dal sito www.dolomitifriulane.info), attrezzatura a noleggio e istruttori.

Le acque sono un’altra, straordinaria palestra all’aperto:i laghi incantevoli (come quello, azzurrissimo, di Barcis, fra le capitali le capitali internazionali di motonautica, di cui ospita annualmente una tappa del Campionato mondiale) sono fantastici mountain-beach; i torrenti (Cellina, Meduna, Cosa, Arzino) sono divertenti percorsi per kajak e canoa e, dove scorrono più impetuosi come in Alta Valcellina, per il rafting; le grotte e le forre sono un vero e proprio paradiso per gli amanti del canyoning, che vi accorrono da tutt’Europa. Le più spettacolari sono le Grotte e l’Orrido di Pradis, a Clauzetto, complesso di cavità e di canyon attrezzati per accogliere in sicurezza i visitatori, che possono scendere in tutta sicurezza fino al letto del torrente che nel corso di milioni di anni li ha scavati. Accanto ad esse (sicuramente fra gli spettacoli naturali più affascinanti del Friuli Venezia Giulia) si trova la sede del Nature Acqua Park Pradis (www.liveandplay.net), centrocanyoning a cui rivolgersi per noleggiare l’attrezzatura ed essere   accompagnati lungo avventurosi percorsi di vario genere di difficoltà (i più semplici sono un Acqua Park naturale, ideale per le famiglie con bambini).

Infine, l’estate di Piancavallo, località giovane e sportiva per eccellenza della montagna pordenonese, è animata dai divertenti Bike Funkpark e Rampipark acrobatico, da scalate alpinistiche, MTB e nordic walking, tennis e tiro con l’arco, deltaplano e parapendio, trekking ed escursioni a cavallo.

Turismo Fvg ha messo a punto per questa estate un calendario di eventi, attività sportive, passeggiate tematiche, di varia lunghezza e impegno (sconti ai possessori della FVG Card): per conoscere date e itinerari www.dolomitifriulane.info e www.turismofvg.it.

Veniteci a trovare
dal 8 aprile al 30 settembre 2014

Info

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: