Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Eco-percorsi: i 10 itinerari piu' belli

Bressanone BZ, Italia
Google+

Nuovi eco-percorsi, camminando camminando sulla neve per la Valle Isarco.

Scoprire un territorio attraverso i suoi percorsi e i sentieri tematici... sono 10 i top-itinerari invernali battuti e segnalati, fra i più belli tra Vipiteno, Bressanone e le relative valli laterali. Uno per ogni zona di un territorio alpino che va dai colossi di confine che superano i 3500 metri ai morbidi pendii ‘pannosi’, della media quota, passando per le Dolomiti.

I sentieri sono caratterizzati da alcuni aspetti comuni e di fondamentale importanza: hanno tutti un fondo innevato preparato in modo tale da rendere la camminata rilassante e confortevole, sono di chiara individuazione e orientamento, offrono sempre lungo il percorso o all’arrivo una baita aperta per il ristoro.

Naturalmente c’è sempre una segnaletica adeguata. Tutti i 10 itinerari sono raggiungibili anche in pieno inverno con i mezzi pubblici, circolanti con qualsiasi condizione stradale, per favorire una mobilità dolce (l’auto si lascia ferma nei comodi parcheggi degli alberghi). Lungo i percorsi, facili o di medio impegno, di varia lunghezza, si possono sempre fare tappe intermedie, per scaldarsi e rifocillarsi nelle baite con le specialità della cucina altoatesina.

Ognuno dei 10 sentieri ha comunque la sua particolarità. 

Il percorso all’Alpe di Luson (13 km totali con dislivello di 440 m e altitudine massima di 1925 m), fantastica balconata bianca sulle Dolomiti e le Vedrette di Ries, è ideale per chi ama il silenzio e l’isolamento in un ambiente prima boscoso poi di immacolati prati bianchi.

La passeggiata da Valcroce/Plose alla Baita Rossalm (5,3 km con dislivello di 170 m e altitudine massima 2178 m) è indicata per le famiglie, poiché richiede non più di due ore e non è mai troppo ripida, sempre in vista delle Odle.

Una delle più belle escursioni è però quella ad anello da Monte Cavallo/Vipiteno al Flaner Jöchl, con spettacolare vista panoramica sulla conca di Vipiteno. Il percorso preparato, di 5,4 km, parte dalla stazione a monte della cabinovia Monte Cavallo. Si procede in direzione di Kastellack e poi sul sentiero circolare ben segnalato fino al colle Flaner Jöchl a quota 1935 m.

Lungo il tragitto ci sono più possibilità per una sosta, al rifugio Furlhütte, alla Sterzingerhaus e alla Sternhütte, famosa per le sue specialità sostanziose tra cui le gigantesche porzioni di costoline di maiale, e anche per essere animato punto di ritrovo. Se non si vuole usare per nulla la macchina, da Bressanone ed altre stazioni della Valle Isarco, Vipiteno si raggiunge con il treno; poi con il Citybus si arriva fino alla cabinovia Monte Cavallo.

Se invece si vuole fare un’escursione un po' più impegnativa di circa 4 ore da provare il percorso che dall’Alpe di Villandro arriva al

Info

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: