Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

AREA International POPular group live a "SCARPE ROTTE Festival" - in collaborazione con Caligola

Forte Marghera Venezia, Italia
Google+

Nell'ambito di SCARPE ROTTE Festival

organizzato da CITTA' DI VENEZIA, ANPI MESTRE, CONTROVENTO cooperativa sociale, IVESER (Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea), FORTE CARPENEDO onlus e Associazione Dalla Guerra alla Pace di FORTE MEZZACAPO

AREA International POPular group
MUSICA TOTALE, DI FUSIONE E INTERNAZIONALITA’
REUNION in collaborazione con Caligola Associazione Culturale

26 aprile 2014, ore 21.30
Forte Marghera, Mestre (VE)
ingresso libero e gratuito

*

Quante sono le rockband italiane conosciute ovunque e che hanno fatto la storia della musica italiana? Pochissime. Tra queste ci sono sicuramente gli Area. Il loro genere e i loro percorsi molteplici possono chiamare in causa il jazz, il rock, il progressive, la world music - che negli anni Settanta non esisteva neppure come definizione -, l'avanguardia, la pura sperimentazione, la canzone politica. Dopo 30 anni di cambiamenti sociali ed evoluzioni musicali oltre che tecnologiche, ecco Ares Tavolazzi (basso), Paolo Tofani (chitarre e synth) e Patrizio Fariselli (tastiere) nuovamente insieme sul palco. Sarà un concerto 'atipico' quello della Reunion, che portano già in tour da qualche anno: una band senza il suo elemento simbolico, il cantante e vocalist Demetrio Stratos, scomparso prematuramente nel 1979. Eppure, per tutti coloro che hanno amato gli Area durante gli anni Settanta, quello di tappa a Mestre nell'ambito del Festival Scarpe Rotte (dal 24 aprile all'1 maggio) sarà un evento emozionante, realizzato in collaborazione con la nostra associazione culturale, Caligola. Il live, come tradizione del Festival, sarà completamente gratuito.
Non si tratterà di un ritorno dal sapore nostalgico ma di un'operazione musicale di ben più ampio respiro: facendo tesoro del comune passato, i nostri vogliono guardare soprattutto al futuro proponendo non solo la musica degli Area ma anche i rispettivi percorsi musicali individuali intrapresi dopo la fine di quella incredibile esperienza musicale, laboratorio di idee, fucina sociale che fu il gruppo d'origine.

*
Vi segnaliamo l'intero programma, reperibile anche qui:
https://www.facebook.com/events/694395830599175/

SCARPE ROTTE... Festival 2014
Festa della Resistenza di ieri e delle resistenze di oggi

DAL 24 APRILE AL PRIMO MAGGIO a FORTE MARGHERA (VE)
INGRESSO GRATUITO A TUTTI GLI EVENTI

In collaborazione con CITTA' DI VENEZIA, ANPI MESTRE, CONTROVENTO cooperativa sociale, IVESER (Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea), FORTE CARPENEDO onlus e Associazione Dalla Guerra alla Pace di FORTE MEZZACAPO

Ricordare la Resistenza di ieri, perché rischiari il cammino alle Resistenze del presente. Essere un ponte - un festoso, vitale e coloratissimo ponte - tra due fondamentali ricorrenze civili come il 25 Aprile e il Primo Maggio.
Tra la Festa della Liberazione dalla barbarie nazifascista e la Festa dei Lavoratori. Tra gli ideali di libertà e democrazia che animarono la lotta partigiana e nutrirono la Costituzione nata da quella lotta, e le motivazioni per cui qui e ora siamo chiamati a rinnovare e attualizzare quegli ideali nel pesante scenario di contraddizioni che vediamo e viviamo ogni giorno.
Un programma di proposte e opportunità in grado di emozionare, divertire e far pensare nel contesto di una festa di popolo che unisca, aggreghi e ci ricordi che siamo in tanti. In tanti a non amare l'omologazione e il sopruso; in tanti a reclamare una rinnovata stagione di diritti, valori e solidarietà.

Tutte le informazioni che cerchi su www.scarperotte.it
INFOline 348 9226255 | info@scarperotte.it
PAGINA FACEBOOK -> www.facebook.com/ScarpeRotteFestival

INGRESSO GRATUITO A TUTTI GLI EVENTI!!!
__________________________________

CALENDARIO UFFICIALE 2014 :

FORTE MARGHERA

24 APRILE
MAINSTAGE:
21.00 open act MOZOLTOV Band FOLK ROOTS divertente e originale!
21.30 MODENA CITY RAMBLERS IN TOUR PER CELEBRARE IL VENTENNALE DAL LORO DISCO D'ESORDIO
21.30 VISIONE: IL PARTIGIANO JOHNNY (Guido Chiesa 2000)

25 APRILE Festa della Liberazione
12.00 DISPENSA: BLACK COFFEE Soul, pop e reggae in chiave acustica
16.00 POLVERIERA: FRIEDRICH MICIO Musica per brevi viaggi in ascensore
17.00 DISPENSA: TALCO Presentazione e proiezione documentario “10 YEARS”
17.30 MERCATINO: LIMONE Sensibilità espressa in note leggere d’autore
18.00 DISPENSA: VENETO CONTEMPORANEO IL PROGETTO ITINERANTE DEI NUOVI CANTAUTORI VENETI con ALBERTO MUFFATO, ALBERTO GESU’, MARCO IACAMPO, THOMAS ZANE
18.30 BAIA: LA BANDA DI PIERO Musica fatta a mano
21:30 VISIONE: IL CONFORMISTA (Bernardo Bertolucci 1970)
MAINSTAGE:
21.00 open act GLI AMANTI DI CAMILLA punk/ska
21.30 TALCO FESTA 10 ANNI DI CARRIERA

26 APRILE
12.00 DISPENSA: FUNKAZZISTI Blues, Funk & Jazz
16.00 POLVERIERA: GUIDO RIGATTI Il celebre violoncellista e la sua band
16.30 DISPENSA:Presentazione libro ALVARO BARI UN PILOTA VENEZIANO NELLA RESISTENZA FELTRINA di Aurelio De Paoli e Renato Vecchiato
17.00 MERCATINO: CUMBIA MELA ORCHESTRA Sabor latino-americano
17.30 DISPENSA: Dibattito PALESTINA RESISTERE PER UN CIELO CONDIVISO conversazione con MYRIAM MARINO, scrittrice e artista esponente Ebrei contro l'occupazione
18.00 BAIA: MDM Groove elegante e ritmato
19.00 MERCATINO: ACCASTORTA Folk’n'Roll Band
21:30 VISIONE: LA NOTTE DI SAN LORENZO (Paolo e Vittorio Taviani 1982)
MAINSTAGE:
21.00 open act SNAKIOPLATZ non.sense aknowledgement
21.30 AREA International POPular group MUSICA TOTALE, DI FUSIONE E INTERNAZIONALITA’ | REUNION TOUR in collaborazione con Caligola Associazione Culturale

27 APRILE
12.00 DISPENSA: THESE RADICAL SHEEP La musica non è sincerità
16.00 POLVERIERA: MINIMAL KLEZMER Rispetto della tradizione e nuova linfa
16.30 DISPENSA: LABORATORIO FUMETTI - MESTRE E TREVISO COMIX
17.00 MERCATINO: MaMa AFR!KA World/pachanka
17.30 DISPENSA: Presentazione libro SIAMO ANCORA QUI di Alessandro Ammetto Storia indigena del Chiapas e dell'Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale
18.00 BAIA: ROBALOSKA ska
18.30 DISPENSA: Presentazione libro QUI BELFAST di Silvia Calamati Storia contemporanea della guerra in Irlanda del Nord
19.00 MERCATINO: CUMBIA MELA ORCHESTRA Sabor latino-americano
21:30 VISIONE: BLOODY SUNDAY (Paul Green Grass 2002)
MAINSTAGE:
21.00 WU MING 2 RAZZA PARTIGIANA con Egle Sommacal e Stefano Pilia dei MASSIMO VOLUME e Paul Pieretto e Federico Oppi dei SETTLEFISH

28 APRILE
17.30 DISPENSA: Presentazione libro BUONGIORNO BOSNIA, DOBARDAN VENECJIA scritto a più mani e curato da Riccardo Bottazzo
18.30 MERCATINO: FUORIBORDO Rockabilly (ex ALL INSIDE)
21:30 VISIONE: UNA GIORNATA PARTICOLARE (Ettore Scola 1977)
MAINSTAGE:
21.00 open act MARMAJA 20 ANNI DI FOLK ROCK
21.30 THE GANG MITICA BAND DEI FRATELLI SEVERINI

29 APRILE
17.30 DISPENSA: Presentazione libro COME UNA MACCHIA NELLA NEVE incontro con FELIX ADADO rifugiato del Togo e scrittore
18.30 MERCATINO: OMBRE ROSSE
19:30 LANCIO CAMPAGNA FREE MARWAN BARGHOUTI AND ALL PALESTINIAN PRISONERS
21:30 VISIONE:VALZER CON BASHIR (Ari Folman 2008)
MAINSTAGE:
21.00 open act GMG & the Beta project
21.30 THE BLUEBEATERS SPECIAL GUEST alla voce BUNNA

30 APRILE
17.30 DISPENSA: Dibattito VAJONT: UN ESEMPIO DI SVILUPPO IN-SOSTENIBILE La scuola e la memoria di una tragedia ancora attuale. Intervengono Marco Padovani, studente ITT E. Fermi, Venezia; AdrianaLotto, presidente Associazione Tina Merlin; coordina Nicoletta Frosini,docente ITT E. Fermi
18.30 MERCATINO: MOKA DA TRE Collettivo artistico situazionista
18:30 DISPENSA: Dibattito LE REPUBBLICHE PARTIGIANE DIALOGO TRA I PROTAGONISTI DELLA RESISTENZA E I GIOVANI DELL’ANPI
21:30 VISIONE: LA PROMESSE (Jean-Pierre e Luc Dardenne 1996)
MAINSTAGE:
21.00 open act KHORAKHANE' FOLK RESISTENTE D’AUTORE
21.30 CISCO INDIETRO POPOLO, 20 ANNI DI CANZONI

PRIMO MAGGIO a Forte Marghera
12.00 DISPENSA: Dibattito CARO BERLINGUER, OGGI LA DISOCCUPAZIONE E' AL 13%
14.00 DISPENSA: SOVIET DISCHI showcase L’etichetta presenta i suoi artisti
16.00 POLVERIERA: LA BANDA DI PIERO Musica fatta a mano
17.00 DISPENSA: Dibattito DAL GOLPE DI IERI ALLE COLPE DI OGGI con l'autore Ivan Grozny
17.00 MERCATINO: MOKA DA TRE Collettivo artistico situazionista
17.30 VISIONE: Documentario LA SVOLTA. DONNE CONTRO L' ILVA di Valentina D’Amico, seguirà incontro con la regista ed una lavoratrice Ilva
18.00 BAIA: WATERPROOF Jazz e Drum and Bass, Jungle, D'n'B, Dub acustico
18.30 MERCATINO: MR. WOB & THE CANES Voodoo blues
21:30 VISIONE: RIFF RAFF (Ken Loach 1991)
MAINSTAGE:
21.00 open act RIO TERA’ Manteca che fa ballare
21.30 open act SPACE MOSQUITO 60's surf with a twist
22.00 SKA-J 98% jazz e 2% ska da Venexia

ARTISTI E MUSICISTI DI STRADA, CIRCO E SALTINBANCHI
Tutti i giorni una ricca animazione di artisti, performers, buskers e musicisti di strada. In particolare A FORTE MARGHERA IL 25/26/27 APRILE ED IL PRIMO MAGGIO: CABARET CIRCENSE PIEDI IN ARIA Funamboli, giocolieri, performers, marionette, artisti di strada e molto altro.
__________________________________

CALENDARIO FORTE CARPENEDO

25 APRILE Festa della Liberazione
13.00 PRANZO COI PARTIGIANI (prenotazione obbligatoria 339 5257573)
15.00 Dibattito COSTITUZIONE: IERI, OGGI... E DOMANI? intervengono Mario Bonifacio - partigiano, Silvia Manderino - avvocato, Rete per la Costituzione, Ruggero Zanin - insegnante, coordina Edoardo Pittalis, giornalista
16.30 CORO delle MONDINE DI PORPORANA canti di storia, patrimoni di tradizioni interpretati con emozione

27 APRILE
09.00-18.00 SI DICE SPORT, SI LEGGE INTEGRAZIONE kajak, arrampicata, tiro con l'arco, nordic walking e altro ancora: con le società sportive della città, per una giornata di aggregazione e coinvolgimento, contro tutte le emarginazioni
__________________________________

CALENDARIO FORTE MEZZACAPO

25 APRILE Festa della Liberazione
10.30 RESISTERE, PEDALARE, RESISTERE arrivo della biciclettata promossa dagli Amici della Bicicletta di Mestre

30 APRILE
19.30 CENA E MUSICA a cura dell'Associazione Dalla Guerra alla Pace
21.00 I RACCONTI DELLA RESISTENZA DI DINO BUZZATI Reading con Elena Griggio accompagnamento musicale di Leopoldo Santoro a cura di Compagnia Teatroinfolle
__________________________________

INGRESSO GRATUITO A TUTTI GLI EVENTI!!!

Tutte le informazioni che cerchi su www.scarperotte.it
INFOline 348 9226255 | info@scarperotte.it
PAGINA FACEBOOK -> www.facebook.com/ScarpeRotteFestival

Veniteci a trovare
il 26 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: