Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Francesco Loccisano Trio

K di Cuori - Caffè Letterario Via Menniti Ippolito 5/7, Catanzaro, Italia
Google+

Dopo aver calcato le scene di tutto il mondo con la sua chitarra battente ,dal Messico al Marocco passando per la Germania ed il Canada, il calabrese doc Francesco Loccisano presenta il suo secondo lavoro discografico "Mastrìa". L'artista dopo aver condotto un intensa attività di ricerca e di composizione con diversi musicisti del panorama della musica popolare calabrese, si avvicina ad alcuni degli strumenti tradizionali come il tamburello e la chitarra battente.
La grande passione per quest'ultimo strumento, capace di produrre suoni dall'indiscutibile fascino, gli hanno permesso di iniziare un lavoro di ricerca che l'ha portato a realizzare uno stile personale apprezzato da un pubblico sempre più ampio. L'approccio di Francesco non può definirsi comune.
L'artista individua in questo strumento un potenziale finora inespresso, partendo da una diversa concezione della battente. Non solo un ruolo di strumento sostenitore del canto, ma in grado di proporre un repertorio solistico che può affermare la propria originalità. La battente acquista in questo modo un ruolo di prestigio al pari delle altre chitarre che già da tempo godono di una propria autorevolezza e di una propria identità. Apporta delle modifiche strutturali per esaltare quella che è la sua capacità compositiva ed espressiva, senza alterarne le caratteristiche peculiari.
L’artista eseguirà i brani dei suoi lavori discografici, “Battente Italiana” ed. 2010 e “Mastrìa” ed. 2013.
Propone un concerto dove il suono della battente si miscela elegantemente con il contrabbasso di Silvio Ariotta, eclettico musico dal sound moderno e con il set misto percussivo di Tonino Palamara, musicista dall’estrazione funky-jazz, che definisce il sound con la sua cornice ritmica.

Francesco Loccisano - Chitarra battente
Silvio Ariotta - Contrabasso
Tonino Palamara - Percussioni

www.francescoloccisano.it

Veniteci a trovare
il 13 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: