Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Le Marche a Palermo: saltarello, musiche e canti con Roberto Lucanero e Marco Meo.

Tmo-Teatro Mediterraneo Occupato Palermo, Italia
Google+

Amici,
con largo anticipo siamo felici di annunciarvi che finalmente sbarca in Sicilia il Saltarello Marchigiano!!!

"Nelle Marche i vecchi raccontano che le Fate della Sibilla ballavano il saltarello all’interno del loro antro, in cima alla montagna, calzando zoccoli di legno di fico.
Furono le Fate ad insegnare il saltarello agli uomini e a costruire il primo tamburello.
La fonte della tradizione ancestrale marchigiana è quindi la Montagna delle Fate, il monte Sibilla: il ballo e lo strumento archetipico delle Marche nacquero lì.
Da 150 anni nelle Marche il tamburello e l’organetto suonano in coppia: il primo, strumento femminile, lunare, acqueo; il secondo, strumento maschile, solare, igneo.
Nella loro musica mito e storia si fondono dando, ancora una volta, impulso al ballo del saltarello, al ballo delle Fate... "

Ad accompagnarci in questo viaggio sarà il fantastico duo composto da: Roberto Lucanero e Marco Meo, due tra i più attivi ed apprezzati musicisti e ricercatori nel panorama della musica popolare della regione Marche.

STAGE ORGANETTO DIATONICO

STAGE TAMBURO A CORNICE

STAGE DANZE
Il laboratorio vuole essere propedeutico allo studio del saltarello in generale e del Saltarello Marchigiano in particolare. Nello specifico si approfondiranno il Saltarello e la Castellana della Val Musone.
Il resto dipenderà dalla resistenza dei ballerini!!!!!!!

...e per concludere BAL FOLK a tendenza marchigiana :-)


A breve location e palinsesto: 7 e 8 Giugno!!

Veniteci a trovare
il 7 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: