Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Camillorè in concerto | 9 aprile | Officine Corsare

Officine Corsare Via Giorgio Pallavicino 35, Torino, Torino, Italia
Google+

Camillorè in concerto
mercoledì 9 aprile
presso Officine Corsare
ingresso gratuito

Un giorno sei musicanti di Bari ebbero in dono da re Camillo I del Regno di Sghisghigno le chiavi della follia del folk-rock e l’ironia del jazz e del teatro. Da quella notte gli artisti crearono una carovana colorata di anime circensi che giunse nel regno di Sghisghigno, dove tutto si realizza e dove l’unica regola è quella di sognare e brindare alla fantasia.

La musica cantautorale dei Camillorè spazia dal rock al folk, dal jazz al teatro canzone, il tutto contornato dai colori e dall’allegria folgorante che caratterizzano lo stile del gruppo.
I sei artisti pugliesi arrivano al terzo album dopo "Non mordete le ali alla cicogna" e "Graffi e perle", dischi che ce li avevano presentati come alfieri di un folk-rock mediterraneo e teatrale, fondato su eguali presupposti di poeticità ed ironia. La stessa formula ritorna in "Il kaos della solitudine", altro concept costruito stavolta sulla mitologia greca che sarà presentato mercoledì 9 aprile alle Officine Corsare.
Il riferimento più prossimo alla formazione barese sembra essere Vinicio Capossela, con il quale i Camillorè condividono lo stesso gusto per atmosfere fantasmagoriche e circensi, alternate ad un mood romantico e senza tempo che, a più riprese, attraversa gli undici brani del disco. Si parte infatti dal racconto/intro in acustica della title-track, che apre poi le porte allo sghignazzo in aria ska-punk di Enigma, esempio di come la matrice rock sia stata contaminata da altri generi in cui prevalgono soprattutto declinazioni latin e mariachi, meridionali e zingaresche.

L'ingresso al concerto è gratuito, con tessera Arci.

www.camillore.it

Veniteci a trovare
il 9 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: