Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

PROIEZIONE + INCONTRO FILM “VORREI VEDERTI BALLARE” di NICOLA DEORSOLA – MERCOLEDI’ 9 APRILE ORE 21,

Libreria del Cinema Via dei Fienaroli, 31/d (Trastevere), Roma, Italia
Google+

MERCOLEDI’ 9 APRILE ORE 21,30 alla Libreria del Cinema
PROIEZIONE FILM + INCONTRO “VORREI VEDERTI BALLARE” (durata 83’) di Nicola Deorsola con Giulio Forges Davanzati, Chiara Chiti, Giuliana De Sio , Stefano Santospago, Alessandro Haber.

INGRESSO LIBERO!

Opera prima del regista NICOLA DEORSOLA, uscito in sala nel dicembre 2012, sara’ protagonista del quarto appuntamento ALTRO CINEMA, una serie di incontri e conversazioni con i professionisti del cinema italiano contemporaneo, ogni mercoledì alla Libreria del Cinema. Per raccontare e conoscere l’attuale situazione artistica e produttiva della cinematografia italiana.

Il film sara' proiettato alle ore 21.30, a seguire l’incontro con il regista NICOLA DEORSOLA, il protagonista GIULIO FORGES DAVANZATI, lo sceneggiatore GIUSEPPE FULCHERI e parte del cast.

Esordio alla regia di NICOLA DEORSOLA su sceneggiatura scritta dall'amico GIUSEPPE FULCHERI, meglio noto fino a questo momento come compositore di colonne sonore.
Dopo aver lavorato nelle vesti di operatore o aiuto regia per MATTEO GARRONE, GIOVANNI VERONESI, CARLO VERDONE e SERGIO RUBINI Deorsola ha aspettato ben tre anni per vedere il suo film uscire fuori dall'ombra e conquistare a fatica la sala grazie a Micromedia.

NICOLA DEORSOLA
2013 - Backstage Director per il UNA DONNA PER AMICA di G. VERONESI
2012 – Backstage Director L’ULTIMA RUOTA DEL CARRO G. VERONESI
2012 - Assistant Director BULGARI AD SPOT di M. GARRONE
2011 - Backstage Director REALITY di M. GARRONE
2011 - Backstage Director M.PASCHI SIENA AD SPOT di G. VERONESI
2010 – Director VORREI VEDERTI BALLARE di N. DEORSOLA
2008 - Backstage Director ITALIANS di G. VERONESI
2008 - Backstage Director NATALE A RIO di N. PARENTI
2007 - Backstage Director NATALE IN CROCIERA di N. PARENTI
2006 - Camera Operator MUOIONO SOLTANTO GLI STUPIDI di G. VERONESI
2006 - Backstage Director NATALE A NEW YORK di N. PARENTI
2006 - Backstage & Casting Director MANUALE D’AMORE 2 di G. VERONESI
2005 - Backstage Director NATALE A MIAMI di N. PARENT
2005 - Backstage Director IL MIO MIGLIOR NEMICO di C. VERDONE
2004 - Backstage & Casting Director MANUALE D’AMORE di G. VERONESI
2004 - Backstage Director CHRISTMAS IN LOVE di N. PARENTI
2003 - Backstage & Casting Director CHE NE SARA’ DI NOI di G. VERONESI
2002 – Director MOVIE ON THE ROAD (Docum.) N. DEORSOLA
2002 - Backstage Director SCACCO PAZZO A. HABER
2002 - Backstage Director SCACCO PAZZO A. HABER
2001 - Assistant Director STREGHE VERSO NORD di G. VERONESI
2000- Assistant Director RAZ UNCUT (Docum.) di A. NOTARBERNARDINO
1999 - Casting & Assistant Director TUTTO L’AMORE CHE C’E’ di S. RUBINI
1997 - Assistant Director IL VIAGGIO DELLA SPOSA di S. RUBINI
1996 - Assistant Director SQUILLO di C. VANZINA

>> VORREI VEDERTI BALLARE <<
Protagonisti di questa commedia sentimentale in cui l'affanno giovanile viene raccontato attraverso i toni della commedia e del dramma, sono Martino (GIULIO FORGES DAAVNZATI) e Ilaria (CHIARA CHITI) alle prese con una storia d'amore costruita su un inganno innocente. Infatti, dopo averla spiata per mesi da un terrazzo durante i suoi esercizi dalla sbarra, Martino scopre che l'oggetto della sua passione segreta è una paziente del padre (ALESSANDRO HABER), psichiatra di grande fama e uomo anaffettivo. A questo punto, per avvicinarla senza essere rifiutato, il ragazzo escogita un piano per sostituire il padre durante le sedute. Con abiti nuovi, un taglio di capelli accademico e un paio d'occhiali da studente modello, esibisce una professionalità che non ha, ma poco alla volta riesce a sedurre Ilaria con la sua dolcezza e la comprensione che colma la solitudine di una vita abbandonata a sè stessa.

L’amore è un sentimento universale difficile da raccontare al cinema, si corre spesso il rischio di cadere in storie superficiali e idilliache che di reale hanno ben poco. Vorrei vederti ballare è una commedia sentimentale che cerca di fuggire questa tipologia narrativa seguendo delle coordinate precise.
Martino è un giovane universitario con la passione per le tartarughe, a cui dedica molto tempo a discapito dello studio. Frequenta un cinema d’essai gestito da una pittoresca cassiera (PAOLA BARALE), che cita a memoria i suoi film preferiti. E si innamora di una sua coetanea, Ilaria, che spia dalla vetrata della scuola dove lei si esercita.
Presto scopre che la ragazza, a causa di disturbi alimentari, è in cura nello studio del padre, psicoterapeuta. Pur di conoscerla, Martino escogita un piano e, fingendosi un collega del padre, prende il suo posto. I due iniziano a vedersi, a innamorarsi e ad affrontare insieme il problematico rapporto con i genitori e la vita.

Il primo lungometraggio di NICOLA DEORSOLA, girato a Cosenza con un piccolo budget, ESCE DALLE CONVENZIONI DEL CINEMA ITALIANO CONTEMOPORANEO scegliendo la strada della leggerezza e dell’ironia.
Accanto ai nodi portanti, l’amore come sentimento immediato e irrazionale, e la difficile situazione familiare dei protagonisti, si affrontano temi legati all’anoressia e al futuro precario dei giovani, con una visione più distaccata ma non per questo meno incisiva.
A fare da contrappasso ai personaggi di Martino e Ilaria – calati nel realismo della storia – troviamo dei soggetti anomali che sono credibili proprio in virtù della loro follia: la cassiera Giusy, un’attrice mancata che sogna una carriera brillante nel mondo del cinema; l’eccentrico Gastone (GIANMARCO TOGNAZZI), un giocatore d’azzardo incallito che vive di puntate, scommesse e illusorie vittorie.

REGIA: Nicola Deorsola
INTERPRETI: Paola Barale, Chiara Chiti, Giuliana De Sio, Giulio Forges Davanzati, Alessandro Haber, Luis Molteni, Stefano Santospago, Gianmarco Tognazzi
DISTRIBUZIONE: Microcinema
DURATA: 83'
PAESE: Italia
ANNO: 2011

LINK Movieplayer
http://www.movieplayer.it/film/articoli/la-lunga-avventura-di-nicola-deorsola-e-del-suo-vorrei-vederti-ballare_10250/

LIBRERIA DEL CINEMA
Via dei Fienaroli 31/d Roma (Trastevere)

SEGUI ANCHE SU TWITTER @libreriacinema

Veniteci a trovare
il 9 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: