Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

All'ombra dell'Abbazia Federico Barbarossa a Leno

via brescia, Leno BS, Italia
Google+

Tra spettacoli e tornei medioevali, banchetti e giullari la storia e la rievocazione si incontrano nella straordinaria manifestazione che sta per animare il paese di Leno, in provincia di Brescia: dal 26 al 28 settembre prossimo il gruppo medievale “In Illo Tempore”, con la collaborazione della Fondazione Dominato Leonense, Fondazione Comunità Bresciana e di Cassa Padana Bcc, metterà in scena la seconda edizione del soggiorno di Federico Barbarossa, il leggendario imperatore del Sacro Romano Impero, presso il monastero benedettino di Leno.

E’ infatti documentato che nel 1185 il tanto temuto imperatore soggiornò nell’antica abbazia benedettina lenese, per dirimere un’annosa disputa fra l’abate del monastero e il vescovo bresciano. Nell’incantevole scenario di Villa Badia - luogo dove un tempo sorgeva il grande monastero, fondato dall’ultimo re longobardo Desiderio ed oggi sito archeologico - l’associazione “In illo tempore…” per celebrare questa storica visita ha coinvolto oltre 150 figuranti in costume provenienti da tutta Italia e dalla Svizzera. Ogni gruppo, armati, arcieri, musici e giocolieri, popolani e cialtroni, bari e stroleghi, mostrerà al sovrano Barbarossa e ai presenti le proprie abilità: dimostrazioni di tiro con l’arco, esercitazioni di spada, farandole scatenate al suono di cornamuse e tamburi.

I visitatori di ogni età potranno godersi questo spettacolo ma non solo: potranno scoprire come si viveva tra fuochi accesi, arcieri, semplici popolani, musica e strafalcioni, giocolieri e cantastorie, spegnendo la sete con del buon vino speziato, ottima cervogia (birra), acqua mulsa o approfittare della “Taberna de lo viandante” allestita all’interno del parco per assaggiare ottime ricette. Sarà allestita una mostra mercato con banchi tematici dove poter scoprire oggetti e curiosità medioevali ed il gruppo Sagitta Imperialis esporrà in mostra le macchina da tortura medioevali.

Per rivivere a pieno la storia ed entrare nell’animo di epoche remote sarà possibile parteciparvi anche sensorialmente. Ed ecco che il sapore dei cibi, l’ebbrezza dei vini, l’amicizia condivisa in un banchetto riproporrà un atto importante nella storia dell’umanità.

La cena storica, rigorosamente imbandita rispettando l’usanza del tempo e con la presenza illustre dell’imperatore, allietata da musici e giocolieri, verrà allestita nei sotterranei di Villa Badia (a numero chiuso, su prenotazione al numero 3341537951).

PROGRAMMA
VENERDÌ 26 SETTEMBRE Ore 19.00 – Apertura di un accogliente “Taberna de lo viandante” Ore 20.45 – Spettacolo Teatrale “Viaggio per le terre dei Longobardi” a cura del Gruppo Teatrale CaraMella
SABATO 27 SETTEMBRE Ore 14,00 – APERTURA DELLA MANIFESTAZIONE Le porte di Villa Badia si aprono al pubblico che potrà visitare: - gli accampamenti allestiti nel parco, - l’esposizione delle macchine di tortura medioevali, - il mercato medioevale Apertura della “Taberna de lo viandante” Ore 16.30 – ARRIVO DELL’IMPERATORE Arriva il Barbarossa a cavallo - accompagnato dalla consorte e dal suo seguito - fra musiche, ali di figuranti e foresti allineati lungo il viale. Rievocazione dell’incontro tra l’Imperatore e l’Abate realmente avvenuto il 31.12.1185. Nella sua tenda imperiale, dopo un’attenta ispezione agli accampamenti, l’imperatore riceverà coloro che vorranno rendergli omaggio, in attesa del banchetto serale.
Ore 20.30 – A TAVOLA CON L’IMPERATORE Cena medioevale (su prenotazione al n° 3341537951) animata da giullari, musici, cantastorie e intrattenimenti vari, ambientata nella suggestiva cornice dei sotterranei di Villa Badia. Dalle ore 21.00 – SPETTACOLI E DIMOSTRAZIONI DI ABILITA’ Nel parco tra fuochi accesi, musica e strafalcioni, vino speziato, ottima cervogia (birra), e acqua mulsa: spettacoli di armigeri, arcieri, popolani, giocolieri e cantastorie fino a notte fonda.

DOMENICA 28 SETTEMBRE Dalle ore 9.00 – IL RISVEGLIO I figuranti animano le vie del centro storico di Leno. Ore 10,00 – APERTURA DELLA MANIFESTAZIONE Accesso agli accampamenti: momenti di storia di vita da campo e banchi didattici. Il pubblico che potrà visitare: - gli accampamenti allestiti nel parco, - l’esposizione delle macchine di tortura medioevali, - il mercato medioevale Apertura della “Taberna de lo viandante”.
Dalle ore 14,30 – IN ONORE DELL’IMPERATORE Armati, arcieri, musici e giocolieri, popolani e cialtroni, bari e stroleghi, offriranno il meglio di ciò che sanno fare. Dimostrazioni di tiro con l’arco, esercitazioni di spada, farandole al suono di cornamuse e tamburi, banchi didattici dove ascoltare cose ignorate, sorseggiare vino speziato o assaggiare pani antichi.
Ore 16,00 – I° TORNEO’ D’ARME PER GRUPPI MEDIEVALI DEL XIII° SECOLO Gli armati si sfidano davanti all’Imperatore Torneo incentrato su 3 prove di abilità: tiro con l’arco, tiro con l’ascia, prova libera
Ore 18,00 – SALUTO AI GRUPPI PARTECIPANTI Ore 19,00 – CHIUSURA DELLA MANIFESTAZIONE Le tende si abbassano, il cancello si chiude, tutti a casa…in attesa di una nuova avventura.

Veniteci a trovare
dal 26 al 28 settembre 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: