Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Ekspo@Caffesofia Sabato 12 Aprile

Caffèsofia Via Roma, 18, Battipaglia SA, Italia
Google+

Continuano gli appuntamenti del sabato sera con il Caffesofia, drink, frutta esotica, divertimento e la nostra selezione musicale rigorosamente in vinile con l'ospite della serata Ekspo from Sague Mostro.

>Drink - Wine - Food - Fresh Fruit <

- Ekspo:

Il partenopeo-tedesco Ekspo scopre la sua passione fin da bambino e cresce respirando Hip Hop e Funk anche dove non è facilmente reperibile, grazie all’ ascolto di una radio inglese che trasmetteva per la base militare vicina (BFBS), che verso la fine dei ’70 e l’ inizio degli ’80 proponeva il suono che lo avrebbe accompagnato una vita intera ( Grandmaster Flash, Bambaata, Sugar Hill Gang).
Nel 1990, insieme al suo amico E-Luv a.k.a. Buno, fonda la GPS crew , nata da esperimenti lirici e beat box nei bagni di scuola….. ed è lì che inizia il suo viaggio nel “boom bap”, da DJ, MC e writer….(chi non ricorda la tag EONE)...?
Nei primi anni novanta la GPS cambia formazione di volta in volta, il primo concerto risale al 1993 in un club di Napoli, nel quale sperimenta i primi rap, cantando esclusivamente sul beat box e la batteria di E-LUV.
Verso la metà degli anni novanta inizia la golden age dell' hip hop napulegno, i primi lavori "discografici" si presentano sotto forma di Demo e Mixtape.
Dalla grande coesione di quel periodo nasce la leggendaria "paranza del bidone" : session di freestyle fino a notte fonda al centro storico di Napoli, prima a piazza Bellini e poi a piazza S. Domenico. Protagonisti : la “GPS”, “Cenzou”,”Polo”, I “Ritmo Urbano”, l' “Ordine Del Pariamiento” e tanti altri personaggi che fanno parte dell’ humus sociale e artistico di quell’ epoca.
Fu in questo periodo di fervore e interscambio di stili che nacquero i 13 BASTARDI, la crew che avrebbe influenzato pesantemente l'intero panorama rap italiano con due lavori :
"Troppo l' EP " (1998) e " Persi Nella Giungla " (2003).
Concerti in ogni angolo d' Italia e la freestyle battle " Skillz Detector", ideata insieme ai suoi compagni d' avventura, accrescono sempre più l' esperienza che poi sarebbe sfociata nel progetto SANGUE MOSTRO ( Cenzou-Ekspo-Zin-2phast-o'kiatt), con il quale registra l' album " L'urdimu tip' " e continua a conquistare palchi d' Italia e d' Europa... indimenticabile il live al Rauchhaus di Berlino…
Tra le collaborazioni con artisti d’ oltreoceano spiccano i live di apertura ai Company Flow, quello di Dj Premier, dei Dead Prez , di Pharoahe Monch ,degli M.O.P., ma il massimo onore è stato quello di poter condividere il palco con il leggendario AG della D.I.T.C. CREW di New York, facendogli da Dj e seconda voce durante il suo live all’ interno della manifestazione “ adunata sediziosa” , ad officina 99, cosa che avrebbe portato alla collaborazione discografica di AG con un featuring sul prossimo album dei Sangue Mostro.
Oltre alla sua militanza in crew come 13 Bastardi e Sangue Mostro, con i quali partecipa a concerti e dischi, porta avanti la sua passione per il djing, che oltre alle innumerevoli serate nei locali di Napoli e tutta Italia, lo porta a suonare come resident DJ al Fridge Bar di Londra per due anni insieme al suo socio di sempre, 2 Phast, con il quale anche a Berlino infuoca i piatti. Attualmente, oltre alle innumerevoli collaborazioni con con Dj Gruff, e alla produzione del singolo “ “Sabt a Napl” , la underground hit ideata insieme a Clementino, Mc O’ Zi e Tony Cefro, è al lavoro per concludere il secondo album dei Sangue Mostro, e nel frattempo gira l’ Italia insieme a Dj Uncino per proporre il suo live solista.
La missione è sempre la stessa :
portare Il vero Hip Hop in giro, quello che nacque nel Bronx 30 anni fa e che purtroppo viene
continuamente violentato da mass media e artisti schiavi, pervertendone il significato originario: Migliorare se stessi mostrando le sue capacità migliori, senza cedere all' inutilità della violenza e della
sopraffazione, senza la becera ostentazione di ricchezza e potere che non porta a niente se non a
rimarcare ciò che per noi è stato disegnato...

Veniteci a trovare
il 12 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: