Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Camminata Sportiva e Nordic Walking: Sos Niberos

Foresta Burgos Burgos SS, Italia
Google+

L' A.s.d. Scuola Sarda del Cammino, in collaborazione con l' A.s.d Kena Lakanas e l'A.s.d. Olympia di Sassari, organizzano per domenica 13 Aprile una giornata di sport e natura, denominata “Le magie del bosco incantato”, Camminata sportiva e Nordic Walking nella punta più alta del monte Rasu (Sa Punta Manna), a 1253 metri di quota e nel meraviglioso bosco di Sos Niberos: il bosco di tasso e agrifoglio più esteso d'Italia!

SCHEDA TECNICA:
Descrizione e programma della giornata:
(Dal sito "Il Portale Sardo")
"Da Bono si esce per Ittireddu sulla strada provinciale, si supera il valico di Buccaidu a 1042 m. s.l.m. e subito dopo il passo si troverà a sinistra una stradina non molto agevole che sale quasi sino alla cima del Monte Rasu a m.1259 s.l.m.
Dalla cima del monte si può ammirare uno splendido panorama: la Punta Manna è la vetta più alta della Catena del Goceano ed è immersa in una grande e magnifica foresta di lecci, sughere, roverelle e castagni.
Nel sottobosco vivono volpi, donnole, martore e cinghiali.
Il Monte Rasu fa parte della vasta area della Foresta di Monte Pisanu. All'interno della foresta sulle pendici nord-orientali del Monte Rasu, in località Su Nibaru possiamo visitare il Bosco di Sos Niberos, il bosco di tasso e agrifoglio più esteso d'Italia. Il tasso, (taxus boccata detto in sardo Niberos), è un albero che difficilmente convive con altre specie a parte l'agrifoglio (Ilex Aquifolium).
In questo splendido bosco troviamo esemplari che hanno oltre mille anni di vita e raggiungono in alcuni casi più di 10 mt di altezza. Il tasso più grande che possiamo oggi vedere è alto più di 11 m. e ha una circonferenza di 7 m. e si trova vicino al ruscello, nella zona attrezzata per i picnic. Il bosco ricco di sorgenti, ed è attrezzato per la sosta con tavole e sedili di pietra."
Il percorso, di difficoltà media, ma di una lunghezza di circa 8,5 km è uno dei più suggestivi e panoramici che si possono trovare in Sardegna. Nei punti in cui il bosco si apre, lascia intravedere dei panorami che lasciano con il fiato sospeso. Il bosco di Sos Niberos, di rara bellezza, è una delle più belle magie della Sardegna, dalla vegetazione arbustiva fittissima, ha al suo interno un percorso spettacolare, mai noioso, che ci farà godere appieno della nostra attività motoria: una vera e propria palestra all'aria aperta tra le meraviglie della natura sarda!

E' prevista, nella fase iniziale e prima della camminata, una attività motoria di riscaldamento e propedeutica al gesto del cammino.
E' altresì prevista una sessione di rilassamento e allungamento muscolare al termine della camminata.

Al termine dell' attività, il pranzo sarà effettuato presso l' agriturismo Passiarzu, in località agro di Bottidda, che per l' occasione, ci propone un menù completo ad un prezzo speciale!

Tipo di Attività: BENESSERE - Fondo collinare (capacità aerobica)
Distanza: 8,5 Km circa.
Fondo: Fondo Sterrato ed erboso. Tratti di fondo boschivo molto morbido.
Tempo di percorrenza stimato: 2h/2h30' circa

Altitudine: minima: 990 mt – Massima: 1253 mt

Appuntamenti:
Ore 7:30 - SASSARI – Parcheggi centro commerciale Monserrat (parte alta uscendo da Sassari) – Partenza in PULLMAN!
Ore 9:15 – Foresta Burgos – Cantiere Forestale

Spostamento verso l'ingresso del percorso, sulla cima del monte Pisano - passo di Buccaidu
E' richiesta la massima puntualità!!!

Programma della giornata:
Inizio attività alle ore 10:00. Termine alle ore 12:30/12:45.
Il viaggio verrà effettuato in pullman. E' richiesta, pertanto, la massima puntualità!

Al termine, trasferimento all'agriturismo Pasciarzu, in località agro di Bottidda, per il pranzo (non obbligatorio!) – Necessaria la prenotazione entro venerdì 11 marzo!
Questo il menù. Costo di € 20 (obbligatoria la prenotazione!!!):

ANTIPASTI: insaccati misti (salsiccia, prosciutto,coppa e pancetta),frittelle di cavolfiore, olive in salamoia.
PRIMI: gnocchetti sardi al sugo di carne.
SECONDI: pecora in capotto con patate e cipolle, oppure, pecora in umido con patate fritte.
FORMAGGI: pecorino sardo.
DOLCI: seadas allo zucchero o al miele.
FRUTTA:di stagione.
BEVANDE: acqua e vino.
DIGESTIVO: mirto, limoncello e acqua vite fatte in casa, caffè.

I bastoncini per chi volesse provare il Nordic Walking (fino a un massimo di 20), li mettiamo a disposizione noi.
La quota per il pullman è di € 12 - Il costo dell' agriturismo è di € 20

Che tempo farà: Poco nuvoloso. (fonte: http://www.ilmeteo.it/meteo/Bono)

Attrezzatura ed abbigliamento:
L'abbigliamento suggerito è quello sportivo o da “outdoor”. Una maglia tecnica, anche a manica corta, possibilmente aderente, termica e traspirante sarebbe l'ideale come primo strato e un secondo capo tecnico a maniche lunghe. Un caldo capo finale, possibilmente traspirante, antivento e antiacqua, eventualmente con cappuccio incluso, completerebbe al meglio l'abbigliamento ottimale per la nostra attività e per stare comodi, caldi e asciutti. E' sempre consigliabile mettere un impermeabile nello zaino, in questo periodo, in caso di eventuali piogge impreviste. Pantaloni sportivi (e/o calzamaglia running) e/o da outdoor, anch'essi caldi e traspiranti.
Le scarpe suggerite sono quelle da trail running o walking, o quantomeno una buona scarpa da running con un battistrada adeguatamente “grippato”, per permettere una buona presa sui terreni sterrati. In questo periodo, consigliamo la tomaia della scarpa in materiale gore-tex, che è un materiale al tempo stesso impermeabile ma traspirante. Per ogni evenienza e o imprevisto. Consiglio è quello di non utilizzare calzature a “collo alto”, per permettere un adeguato lavoro della caviglia/tibia.
Suggeriamo uno zainetto con dell'acqua e del cibo fruibile durante l'attività (vedi barrette energetiche o integratore in gel, per esempio). Un cappellino, possibilmente impermeabile, non deve mai mancare in questo periodo, per ogni evenienza e o imprevisto meteo.
Iscrizione obbligatoria tramite il nostro sito per tutti gli Walkers della Scuola Sarda del Cammino (basta cliccare sul link dell'evento, poi su “clicca qui per iscriverti” ed infine inserire la propria mail) o via mail o telefonando al nostro numero per i nuovi!

Raccomandiamo l'iscrizione entro e non oltre le ore 12:00 di Venerdì 11 Aprile!!

Ulteriori info: http://www.scuolasardadelcammino.it/nordic-walking/le-uscite/-sos-niberos-.html

Scuola Sarda del Cammino
web: www.scuolasardadelcammino.it
FB: https://www.facebook.com/groups/scuolasardadelcammino/
Mail: info@scuolasarda.com
Tel. 349.5510012

Veniteci a trovare
il 13 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: