Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Alle radici del calendario dell’anima: I PILASTRI DELL’ANNO. IL SIGNIFICATO OCCULTO DEL CALENDARIO (

Feltrinelli Via Roma Napoli, Italia
Google+

Lo scorrere del tempo produce effetti sulla Natura, ma è vero che incide pure sugli stati d’animo degli uomini? È realmente possibile che il mondo esteriore influisca su quello interiore? E in quale modo l’essere umano si può armonizzare con i respiri del Cosmo? “I pilastri dell’anno. Il significato occulto del calendario” (Mediterranee/Arkeios) è il titolo del nuovo libro di Maurizio Ponticello, l’autore di “Misteri segreti e storie insolite di Napoli” (con Agnese Palumbo) e del thriller “La nona ora” torna alla saggistica e cerca la “corrispondenza perfetta” tra macrocosmo e microcosmo e, attraverso la lettura delle storie, dei miti e delle simbologie nascoste nelle feste, propone una riflessione su una delle cose che diamo maggiormente per scontate: il tempo.
Venerdì 11 aprile alle ore 18 alla libreria Feltrinelli in via S. Tommaso d’Aquino (adiacente via Toledo) a Napoli, ne parleranno con lo scrittore la giornalista Santa Di Salvo e l’editor Anna Petrazzuolo; sui tappeti sonori (soundscapes) creati dal Maestro Stefano Maria Longobardi – compositore anche delle musiche del booktrailer del libro – Simonetta de Chiara Ruffo ne leggerà alcuni brani.

Il libro: È noto che, nelle sue varie fasi, lo scorrere del tempo del calendario ha palesi effetti sulla Natura che progressivamente si trasforma. È meno conosciuto, invece, il fatto che, ai corsi stagionali, corrispondono anche quattro differenti stati dell’anima i quali compongono un unico percorso di crescita spirituale. In che maniera il ritmo circolare del tempo incide sulla manifestazione e sugli stati d’animo dell’uomo? È veramente possibile che il mondo esteriore influisca su quello interiore? E in quale modo l’essere umano si può armonizzare con i respiri del cosmo?
Anticamente tutte le date del calendario erano dedicate a una entità o a un evento celeste, e non c’era differenza tra giorni sacri e profani perché ogni dì aveva una sua sacralità intrinseca. Non è un caso che la Chiesa faccia riferimento al Martyrologium Romanum e abbia voluto che ogni giornata dell’anno liturgico fosse una ricorrenza intitolata a un santo. Ma quali sono in realtà i significati originari delle feste? Ed è possibile rileggere il calendario sub specie interioritatis e comprenderne i messaggi animici ancestrali? Qual è, allora, il significato occulto del calendario? Inoltre, per quale motivo l’anno nasce e muore in sintonia reale e simbolica con eventi, celebrazioni, santi e feste antiche riadattate, quando non seppellite o fagocitate dal Cristianesimo? Quali sono le connessioni più nascoste tra il folclore e l’arte culinaria della tradizione, tra le festività della luce, quelle dei defunti e quelle che inneggiano al Kàos rifondante? È possibile recuperare le vere origini di culti e tradizioni ancora vive, da Ognissanti all’Avvento, dal Natale alla Befana, dalla Candelora al Carnevale, dalla Pasqua al Calendimaggio, dalla Notte di Valpurga al Ferragosto, e riscriverne la storia?
Una coinvolgente e suggestiva analisi che non soltanto ripercorre le radici degli eventi più noti e più importanti comparando diverse memorie europee, ma analizza i loro contenuti mitici e simbolici, le leggende a cui sono collegati nonché la “corrispondenza perfetta” tra macrocosmo e microcosmo: la proiezione introspettiva e meditativa che le tappe stagionali dell’anello del tempo propongono all’uomo che vibra in sintonia con l’Universo. Una riflessione su una delle cose che diamo maggiormente per scontate: il tempo.

INDICE:
Il breviario dell’universo
1) Il calendario, i santi, la festa, il segno di ourobòros e l’eterno ritorno
1.Siamo tutti figli di un Martirologio?
2.La conquista dell’Europa
3.I confessori della fede
4.Il tempo della festa
5.Il ciclo dell’uomo e il ciclo del cosmo
6.Il calendario sub specie interioritatis

2) L’Autunno
1.La nascita di Mithra, le celebrazioni a Dioniso e a san Michele
2.Halloween/Samhain e la Commemorazione dei defunti
3.A san Martino va l’aspro odor del vino
4.Santa Lucia, le feste della luce e l’Avvento

3) L’Inverno
1.La vera storia di Santa Claus. Dal ceppo alle 12 notti
2.Il Rex Saturno, la nascita del Sole e i simboli di Capodanno
3.I fuochi di sant’Antonio, quelli di Imbolc e Candelora
4.Il ritorno del Kàos, Carnevale

4) La Primavera
1.La resurrezione di Attis e Pasqua
2.L’uovo cosmico. Calendimaggio e l’albero fiorito
3.I fuochi di Beltaine e la notte delle streghe di Valpurga

5) L’Estate
1.La festa di san Giovanni, quando il Sole inizia a morire
2.Lugh, il raccolto e i Fuochi di Ferragosto

6) Proemio

L'autore: Maurizio Ponticello, giornalista e scrittore, studioso di tradizioni italiche ed europee, è stato corrispondente di testate radiofoniche e televisive, redattore di vari quotidiani e cronista de «Il Mattino». È autore di diversi libri, tra i quali "Napoli, la città velata" e "I misteri di Piedigrotta" (entrambi Controcorrente Edizioni), e il best seller scritto a quattro mani con Agnese Palumbo "Misteri, segreti e storie insolite di Napoli" (Newton Compton, 2012). Ha avuto vari riconoscimenti tra cui il premio Domenico Rea. Nel 2013 ha pubblicato l’eso-thriller "La nona ora" (Bietti Edizioni). È vicepresidente dell’associazione Napolinoir. Il suo sito è www.maurizioponticello.it

Veniteci a trovare
il 11 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: