Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

10 Teatri x 33Autori -teatro in provincia

Roma
Google+

Il Centro Nazionale di Drammaturgia Italiana Contemporanea (CENDIC) è nato nel gennaio 2012 per promuovere e sostenere la drammaturgia italiana contemporanea.

La sua aspirazione è riempire il vuoto istituzionale che si è creato nel nostro Paese negli ultimi anni con una serie di iniziative, volte a ripristinare un rapporto creativo e stimolante fra il pubblico e chi scrive per il teatro. Tutto ciò senza alcun finanziamento ma solo sulla base del lavoro volontario dei soci.

In questo contesto nasce il progetto sperimentale “10Teatri x 33Autori” - TEATRO IN PROVINCIA, che dà il via (dal 19 febbraio 2013 a fine anno) ad una serie di letture di testi degli autori aderenti al CENDIC nei teatri della provincia italiana. Il nostro scopo è diffondere su tutto il territorio nazionale le opere dei drammaturghi italiani contemporanei.

Il progetto sarà presentato il 18 febbraio alle ore 21, Teatro Lo Spazio di Roma, via Locri 42.

L’Italia dispone in tutta la provincia di centinaia di teatri, la maggior parte veri e propri gioielli architettonici spesso non valorizzati. Con l'organizzazione periodica, a cadenza fissa, di serate di letture di testi drammaturgici, intendiamo ricreare l’abitudine al teatro e riallacciare un contatto fra il pubblico e gli autori contemporanei che per troppo tempo è stato interrotto o comunque difficile. 

Le letture promosse dal CENDIC, affidate agli attori che fanno parte delle compagnie teatrali operanti sul territorio, sono strutturate in dieci serate che si terranno a  rotazione nei dieci teatri interessati. Così 68 corti teatrali andranno in scena simultaneamente ogni ultima settimana del mese in più luoghi del centro Italia.

Ogni autore ha lavorato sulla base di dodici temi individuati per l'occasione - il lavoro, l’amore, la coppia, la solitudine, la famiglia, le idee, le passioni, la libertà, la musica, la corruzione, la morte, la religione – e ha quindi scritto una drammaturgia originale e inedita. Un meccanismo pensato per ricreare la consuetudine del pubblico alla scena, mettere in contatto fra loro le realtà territoriali, diffondere la drammaturgia italiana presso il maggior numero possibile di platee, rimettere il teatro e la scrittura teatrale al centro dell'attenzione sociale e culturale.

Il Teatro Lo Spazio trasmetterà in streaming la serata-evento del 18 febbraio in cui  il CENDIC presenterà al pubblico e alla stampa gli autori e i gruppi teatrali protagonisti. Un attore per ciascun gruppo leggerà uno dei testi della prima serata in programma.

Per connettersi alla trasmissione in streaming, l'indirizzo internet è: www.teatrolospazio.it

 

 

ELENCO TEATRI  - LOCALITÀ - COMPAGNIE 

 

1 - TERNI

CLT (Circolo Lavoratori Terni) Via Muratori 3 -  compagnie: &ldquo

Veniteci a trovare
il 18 febbraio 2013

Località

Roma è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo della provincia di Roma e della regione Lazio; in virtù del suo status di capitale, amministrativamente è un comune speciale. Per antonomasia, è definita l'Urbe e Città eterna.

Con 2 641 930 abitanti è il comune più popoloso d'Italia, mentre con 1.285 km² è il comune più esteso d'Italia e tra le maggiori capitali europee per ampiezza del territorio.

Fondata secondo la tradizione il 21 aprile 753 a.C., nel corso dei suoi tre millenni di storia è stata la prima grande metropoli dell'umanità, cuore di una delle più importanti civiltà antiche, che influenzò la società, la cultura, la lingua, la letteratura, l'arte, l'architettura, la filosofia, la religione, il diritto e i costumi dei secoli successivi. Luogo di origine della lingua latina, fu capitale dell'Impero romano, che estendeva il suo dominio su tutto il bacino del Mediterraneo e gran parte dell'Europa, dello Stato Pontificio, sottoposto al potere temporale dei papi, e del Regno d'Italia (dal 1871).

Nel mondo artistico occidentale vanta una situazione di eminenza che si sviluppa quasi ininterrottamente dal 200 a.C. al 1700 avanzato. Il suo centro storico delimitato dal perimetro delle mura aureliane, sovrapposizione di testimonianze di quasi tre millenni, è espressione del patrimonio storico, artistico e culturale del mondo occidentale europeo e, nel 1980, insieme alle proprietà extraterritoriali della Santa Sede nella città e la basilica di San Paolo fuori le mura, è stato inserito nella lista dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.

Roma, cuore della cristianità cattolica, è l'unica città al mondo a ospitare al proprio interno un intero Stato, l'enclave della Città del Vaticano: per tale motivo è spesso definita capitale di due Stati.

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: