Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Non al denaro non all'amore nè al cielo - I Maltesi interpretano Fabrizio De André @ TEATRO ESEDRA -

Cinema Esedra - Bari Largo Mons. Curi, 17, Bari, Italia
Google+

VENERDI' 16 MAGGIO 2014
Teatro Esedra
Largo Monsignor Curi, 17 - Bari
start ore 21.30
Posto unico non numerato - € 10
info e prenotazioni: 329.6499953
---
« Avrò avuto diciott'anni quando ho letto Spoon River. Mi era piaciuto, forse perché in quei personaggi trovavo qualcosa di me. Nel disco si parla di vizi e virtù: è chiaro che la virtù mi interessa di meno, perché non va migliorata. Invece il vizio lo si può migliorare: solo così un discorso può essere produttivo. »
---
Fabrizio De André, intervista con Fernanda Pivano
--
I Maltesi reinterpretano il concept album NON AL DENARO NON ALL'AMORE NE' AL CIELO, momento cardine della discografia di Fabrizio De André, assieme ad altre sue canzoni indimenticabili.
----

L'idea di proporre un tributo a Fabrizio De André nasce per caso, anzi quasi per gioco, sicuramente per la smisurata passione che lega indistintamente tutti i componenti della Band alla musica del grande cantautore genovese.
Indubbiamente, la straordinaria somiglianza della voce di Dario Di Stefano è il valore aggiunto per un ensemble che ripropone fedelmente gli arrangiamenti originali, nonché quelli (splendidi e molto ricercati) dell'ultimo tour di De André.

Il gruppo barese, nato a fine 2009, vanta già più di 100 concerti ed è attualmente composto oltre che dalla voce solista, da altri giovani musicisti pugliesi che al completo (vocalist e violinista) raggiungono gli otto elementi. Vanta quasi un centinaio di date ed annovera importanti esibizioni nei più suggestivi luoghi della Puglia (della Campania, del Lazio, della Basilicata e della Sardegna), riscontrando grande successo tra il pubblico.
Ricordiamo su tutte la serata del 23 settembre 2011 a Bari, dinanzi al Lungomare di Piazza Diaz, per la Festa Nazionale del Partito Democratico (2000 persone presenti) e il concerto di beneficenza del 30 dicembre 2011 presso l' Auditorium Diocesano "Vallisa", un luogo musicale prestigiosissimo nella cuore città vecchia di Bari (i 160 biglietti vanno esauriti in pochi giorni).

L'esordio Teatrale avviene l'11 gennaio 2012, a 13 anni dalla morte di Faber, sul meraviglioso palco del Teatro dei Limoni di Foggia: concerto organizzato in appena una settimana, 100 posti esauriti in prevendita dopo due giorni.
La mattina del 21 gennaio 2012 a Monopoli ci sono 10mila persone in piazza per dire "No alle trivellazioni in Puglia" e cantare assieme ai “Maltesi”.
A Dicembre è la volta di Roma, con un grande concerto presso il Live Pub
“Lo Sciamano”.

Il 21 luglio 2012 i Maltesi hanno suonato a Tempio Pausania (OT, Sardegna) come unico gruppo di chiusura per una delle più importanti rassegne nazionali dedicate a Faber, con un pubblico stimato, in piazza, in almeno 2000 persone.

Nel 2013 (il 19 e 20 luglio) i Maltesi hanno nuovamente chiuso la manifestazione, fatto unico nella sua storia, con 2 grandi concerti di cui uno nello stupendo teatro di Tempio Pausania ed uno in piazza.

L'11 gennaio 2014, a 15 anni dalla morte di De André, una serata evento presso il Teatro Esedra a Bari, con 350 persone presenti e relativo “sold out”.

Il nome "I Maltesi" deriva proprio dal luogo in cui questa avventura musicale è nata: quella Taverna Vecchia del Maltese, primo storico locale barese, che tanto ha dato alla storia del gruppo e in cui questi otto ragazzacci provano i brani, si incontrano, suonano.


I Maltesi hanno in repertorio più di 60 brani della discografia di De André e, oltre a proporre una scaletta classica che comprenda Bocca di Rosa, Andrea, Il Pescatore, Un Giudice, La guerra di Piero, Volta la Carta per concerti di piazza in cui il pubblico "vuole sentire" i grandi classici, offrono situazioni assai particolari nelle quali eseguono integralmente interi album.
Parliamo – in particolare - di "Non al denaro, non all'amore, nè al cielo" e "La buona novella"
Inoltre, specialmente per le situazioni teatrali, hanno già eseguito integralmente i brani dell'ultimo concerto di Faber al Teatro Brancaccio di Roma, di cui v'è testimonianza video grazie al dvd omonimo.

La Band:
http://maltesi.jimdo.com/la-band

Dario Di Stefano - Voce, armonica a bocca
Roberto Antonacci - Chitarra classica, acustica, elettrica, cori
Giuseppe Bruni - Batteria, loops
Francesco Corallo - Chitarra classica, acustica, cori
Lorenzo "Freccia" D'Urso - Tastiera, chitarre, bouzouki, cori
Angelo Verbena - Basso, contrabbasso, armonica a bocca
Antonia Volpone - Violino, cori
Marika Zingaro - Voce, percussioni

Veniteci a trovare
il 16 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: