Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

LA MALEDIZIONE DI KULYENCHIKEV ( O GLI SCIOCCHI DEL VILLAGGIO)

Teatro Angioino Via Silvio Pellico,7, Mola di Bari BA, Italia
Google+

Il Teatro Angioino, di MOLA DI BARI (BA), nell’ambito della XIV STAGIONE DI PROSA, per la direzione artistica di Francesco Capotorto, presenta SABATO 12 Aprile 2014, h.21 la Compagnia Cuori con le Ali con la commedia brillante “ LA MALEDIZIONE DI KULYENCHIKEV” ( O GLI SCIOCCHI DEL VILLAGGIO) tratta da una fiaba comica di Neil Simon, adattamento e regia Dario Faggiano, con Dario Faggiano,Angelo Galizia,Raffaele Vitto, Marina Pignataro, Antonella Patruno, Michelangelo Toro, Catiana Coletta, Giangi Tateo, Laura Selicato, Rosa Caccioppoli, Aldo Ruta.

Spettacolo vincitore della III Edizione del Concorso “ ATTIMI DI TEATRO 2013” Premio Giuria Popolare, che chiude il Cartellone della Stagione di Prosa 2013/14.

. La commedia si svolge nel villaggio ucraino di Kulyenchikev, vittima di una terribile maledizione da ormai duecento anni. Tale maledizione prevede che ogni abitante del villaggio debba soffrire di una forma senza via di scampo e molto acuta di demenza totale. Qui però non si parla di semplice idiozia, ma di “stupidità intelligente”. Si vive continuamente su quel confine sottilissimo fra ilarità di situazioni e dramma dei singoli personaggi. La pièce si rifà al classico e super collaudato schema della commedia degli equivoci, qui però innescati dalla “stupidità” stessa dei personaggi, che non essendo in grado di andare al di là del loro naso, non riescono neppure ad oltrepassare la barriera del significato letterale delle parole. La maledizione non solo riduce all’ignoranza tutta la popolazione, ma non lascia spazio ai sentimenti. Infatti, gli abitanti non conoscono l’amore. Sara’ compito del maestro Tolchinsky a spezzare la maledizione e spiegare una semplice verità: la paura della maledizione è la vera causa della stupidità.
Una commedia adatta a tutte le età per sorridere degli stereotipi e dei luoghi comuni.
Per informazioni e prenotazioni rivolgersi ogni venerdi, sabato e domenica presso il Botteghino del Teatro Angioino, in via S. Pellico n.7 in Mola di Bari dalle 18,30 alle 20.30, tel. 080.4713061.

Veniteci a trovare
il 12 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: