Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

“I misteri della Settimana santa – riti e tradizioni a Fasano e Francavilla Fontana

Fasano Fasano BR, Italia
Google+

La settimana santa fasanese, caratterizzata dai “sepolcri” nelle chiese confraternali e da ben otto diverse processioni dette “dei misteri”, momento coinvolgente per i fedeli e la religiosità popolare cittadina, quest’anno si arricchisce con una iniziativa culturale ed artistica.
Infatti, il Circolo della Stampa “Secondo Adamo Nardelli” di Fasano, e le associazioni “U’mbracchie”, “Comitato Giugno Fasanese” unitamente alla sezione cittadina della “Società di Storia Patria per la Puglia”, hanno promosso una rassegna fotografica dedicata ai riti della Passione nel brindisino.
“I misteri della Settimana santa – riti e tradizioni a Fasano e Francavilla Fontana” è il titolo dell’originale iniziativa che interessa tre distinte location e si articola in due differenti esposizioni. Il Museo della casa alla Fasanese e l’atrio di Palazzo Pezzolla ospiteranno una collettiva di fotografi di Francavilla Fontana che accentrano l’attenzione sull’affascinante e antica tradizione dei “Pappamusci”: i penitenti che, col capo coperto e scalzi, tra il giovedì e il venerdì santo, in coppia, si recano in pellegrinaggio con andamento ondeggiante tra le diverse chiese della città degli Imperiali. Artistiche foto, sculture e costumi dei Pappamusci raccontano di uno dei riti più originali e conosciuti della settimana santa pugliese.
Espongono: Luigi Lerna, Michele Lerna, Francesco Passero, Massimo de Gironimo, Sabrina Spina, Pietro Andriulo, Serena Leo, Sandro Recchia, Antimo Altavilla e Giuseppe Lombardi.
La sala dell’affresco di piazza Mercato (Portici delle Teresiane), sede della sezione fasanese della Società di Storia Patria per la Puglia, ospita invece le immagini di Gianfranco Mazzotta, fotoamatore che da decenni documenta i riti della settimana santa fasanese. Le immagini, “Volti di passione”, ripropongono momenti e protagonisti delle processioni e dei riti che si susseguono nei giorni del triduo pasquale fasanese e che si prolungano sino al giovedì dopo Pasqua, vera pasquetta dei fasanesi celebrata a Pozzo Faceto.
La mostra “I misteri della settimana santa” avrà una doppia inaugurazione venerdì 11 aprile: prima alle ore 18,30 presso la sala dell’affresco in piazza dei Portici e a seguire presso la casa Museo. Si creerà così una sorta di itinerario fotografico nel centro storico cittadino che potrà essere visitato sino al 19 aprile, vigilia di Pasqua. Le mostre, ad ingresso libero e gratuito, sono aperte a tutti.

Veniteci a trovare
il 11 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: