Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

"LA RIVALE" [un racconto su Maria Callas] con DOMINIQUE EVOLI - "piATTO UNICO" LA RASSEGNA CHE... N

La Casa Dei Popoli Via Garibaldi, 6, Villasanta MB, Italia
Google+

VERSO LE 20.00, ALLA CASA DEI POPOLI
“L’AVANSPETTACOLO”
APERITIVO "DI CORPO"
PER UN INCONTRO
CONVIVIALE CON GLI ARTISTI

POI INSIEME QUATTRO PASSI A PIEDI...
FINO
ALLA SEDE DELLA BANDA, IN VIA VERDI AL 7
ALLE 21.00
INCOMINCIA LO SPETTACOLO

"LA RIVALE"
un racconto su Maria Callas

Di Eric-Emmanuel Schmitt
Regia di Luca Ligato
Con: Dominique Evoli

“La Callas, non durerà vedrete, presto nessuno ne parlerà!” (Carmela Babaldi)

La carriera di Maria Callas, rivista attraverso l’occhio indispettito della sua rivale, Carmela Babaldi.

Lei, la Callas, l’ha conosciuta davvero, quando era grassa e brutta, una dal fisico ingrato, che improvvisamente, quasi per merito di una stregoneria oscura, non solo si è trasformata in una sofisticata e bellissima donna, ma ha anche ammaliato teatri e platee, diventando sempre più famosa e richiesta.

La Callas in cui il senso dell’arte e la presenza scenica predominano rispetto alla pura tecnica canora: è quello che indispettisce Carmela Babaldi, superiore alla Callas nelle tecniche del bel canto ma, giustappunto, mancante di quel “fuoco sacro” che ha fatto della Callas un mito immortale.

Nella descrizione che ne fa la nemica, la “divina” Callas assume incredibilmente un aspetto umano: veniamo a conoscenza dei suoi vizi e dei suoi errori e capiamo che sono proprio i suoi cosiddetti errori ad averla resa così unica, immortale, ma ad aver anche determinato la fine così prematura della sua carriera artistica.

Veniteci a trovare
il 12 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: